Tutto sul Borat rossonero, sceso in piazza in costume a festeggiare il Milan

Si chiama Lorenzo Francesconi e come migliaia di altri tifosi ha deciso di correre per le strade del capoluogo lombardo per la vittoria dello scudetto: tra chi sventolava bandiere e suonava clacson all’impazzata, lui ha scelto di celebrare la sua squadra del cuore con un look audace, e il suo video è diventato virale.

Pubblicato il 24 maggio 2022
News

Ha festeggiato lo scudetto del Milan in un modo davvero originale e il video che lo ritrae in giro per le strade meneghine è diventato virale in un battibaleno, riscuotendo tantissimo interesse e curiosità. Perché? Per il suo abbigliamento: un mini costumino verde in stile Borat, e nulla più.

Lui si chiama Lorenzo Francesconi e come migliaia di altri tifosi ha deciso di correre per le strade di Milano per festeggiare la vittoria della sua squadra del cuore: tra chi sventolava bandiere e suonava clacson all’impazzata, il Borat rossonero (così è stato soprannominato), ha scelto di celebrare lo scudetto con un look audace.

L’immagine di Lorenzo Francesconi è diventata il simbolo di tutta la tifoseria rossonera, rimbalzando sui social, da Fedez sino a Striscia la Notizia, finché la sua identità non è stata rintracciata. Da quel momento il profilo Instagram del giovane è stato preso d’assalto e in pochissime ore, da quasi sconosciuto, è passato ad avere oltre 6mila follower.

Lorenzo Francesconi pare sia partito da casa vestito solo con il costumino di Borat per poi dirigersi verso Corso Venezia, e da lì arrivare a piazza Duomo, sventolando la bandiera del Milan mentre stava in piedi fuori dal finestrino di una macchina. Originario di Cesano Maderno, è diplomato come maestro d’arte e lavora come grafic designer.

Nel tempo libero sembra dedichi parecchio tempo all’esercizio fisico e pare anche che non sia nuovo al piccolo schermo. In passato, infatti, ha partecipato ad alcuni programmi tv, come Undressed e Guess My Age su TV8. Ora, questo momento di notorietà inaspettata lo ha portato alle cronache e sul suo profilo social ha postato tutte le pagine dei media che hanno dedicato una pagina alla sua goliardata.

Seguici anche su Google News!