Chiara Ferragni: il look glamour di San Silvestro resta nel cassetto causa Covid

L'imprenditrice digitale e Fedez sono risultati positivi al virus e ora sono in quarantena, ma l’influencer non ha perso la sua ironia e ha postato la foto di come si sarebbe voluta vestire per il veglione: "Come pensavo che sarei stata Capodanno VS. Come sarò a Capodanno".

Pubblicato il 29 dicembre 2021
Moda

Chiara Ferragni una di noi! L’imprenditrice digitale è in quarantena insieme a Fedez e ai loro due figli, Leone e Vittoria, perché hanno scoperto di essere positivi al Covid. Per fortuna sono asintomatici e i bambini sono negativi al test del tampone. Questo isolamento forzato ma necessario, come migliaia di altre famiglie italiane in questo momento, ha fatto ironizzare l’influencer sul suoi beauty look di Capodanno, esattamente come ogni altra donna che aveva fatto dei piani sull’abbigliamento da indossare per il veglione di San Silvestro.

Ed ecco quindi che sul suo profilo Instagram Chiara Ferragni ha pubblicato una doppia foto stile sliding doors, con una didascalia molto eloquente: “Come pensavo che sarei stata Capodanno VS. Come sarò a Capodanno”. Nel post ha messo a confronto due diversi scatti: nella prima sfoggia un body trasparente di Saint Laurent con delle stelle di paillettes sui capezzoli, nella seconda è struccata, indossa una maxi felpa rosa e porta la mascherina ffp2 a causa del Covid-19.

Il body della maison francese era già stato sfoggiato da Chiara a settembre 2021, per la festa di compleanno di Fedez. Per l’occasione l’influencer lo aveva abbinato a un paio di pantaloni a vita alta e a degli stivaletti con tacco a spillo di vernice, creando un perfetto e sensuale look total black. A completare il tutto un blazer di pelle nera e una borsa Chanel fucsia.

Ultimamente abbiamo visto l’imprenditrice sfoggiare diversi look pieni di trasparenze, con i quali ha anche sfidato gli hater: dal bustino d’oro di Schiaparelli, ai copri capezzoli, passando per l’under bob, sino alla tuta aderente in pizzo. Più e più volte è stata criticata, ma lei continua fiera a ribadire il suo diritto di essere femminile e di vestirsi come meglio crede.

Seguici anche su Google News!