Chiara Nasti e Mattia Zaccagni: l'Olimpico in affitto per il gender reveal party

La coppia ha scelto di conoscere il sesso del loro primo figlio insieme in una location d'eccezione e per scoprilo, il calciatore della Lazio ha dovuto tirare un rigore. Mentre il pallone sprofondava nella rete, il tabellone luminoso si è accesso con la scritta a caratteri cubitali "It's a boy!", e dai lati della porta hanno iniziato ad esplodere migliaia di coriandoli azzurri.

Pubblicato il 19 maggio 2022
News

Chiara Nasti e Mattia Zaccagni, hanno scelto di conoscere il sesso del loro primo figlio insieme in una location d’eccezione. Per il loro gender reveal party hanno scelto di affittare niente meno che lo Stadio Olimpico.

Insomma una cornice spettacolare per scoprire se il bebè in arrivo sarà un maschietto o una femminuccia. Per sapere la risposa il calciatore della Lazio ha dovuto tirare in porta un rigore, proprio sotto la Curva del tifo biancoceleste, quella Nord.

A quel punto, mentre il pallone sprofondava nella rete, il tabellone luminoso si è accesso con la scritta a caratteri cubitali “It’s a boy!”, e dai lati della porta hanno iniziato ad esplodere migliaia di coriandoli colorati di azzurro che hanno ricoperto il verde del campo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Chiara Nasti (@nastilove)

Svelato il sesso del nascituro, che quindi sarà un maschietto, la coppia di neogenitori si è abbracciata per poi accogliere sul prato dell’Olimpico amici e parenti invitati per l’occasione speciale, tra spettacoli pirotecnici e mascotte giganti vestite da bebè.

Una gioia incontenibile per Mattia Zaccagni e Chiara Nasti, sin da quando hanno dato la notizia della gravidanza. Durante il match tra Spezia e Lazio, il calciatore aveva esultato con il classico pallone sotto la maglia, simulando il pancione.

Lei poi aveva confermato la gravidanza, condividendo felicità e prime ecografie con i suoi follower. Ora, non gli resta che svelare il nome di questo bambino e siamo certi che sui sociali dei futuri mamma e papà, i fan si scateneranno.

Seguici anche su Google News!