Cosa fare a Milano nel weekend del 28-30 settembre

Musica, teatro e non solo: ecco tutti gli appuntamenti da non perdere questo fine settimana nella città meneghina.

Tra musica, teatro, mercatini e festival all’aperto, anche in questo weekend del 28-30 settembre le cose da fare a Milano come sempre sono tantissime, ma non preoccupatevi, vi aiutiamo noi a decidere come trascorrere il fine settimana.

Dalla sessione di yoga al tramonto al concerto di Tash Sultana, dalla degustazione di gelati al cioccolato alla visita in notturna del museo della Scienza: ecco alcuni degli appuntamenti da non perdere, dopo la fine della Milano Moda Donna, che ha lasciato dietro si sé le sue tendenze.

Open Night al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia

L’Open Night del Museo Nazionale della Scienza – Foto: Facebook

Il primo grande appuntamento del weekend è quello della Open Night, la serata organizzata dal Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia per celebrare la Notte europea dei ricercatori. Venerdì 28 settembre, a partire dalle 18.30, i visitatori potranno partecipare a una serie di laboratori interattivi, mostre temporanee, visite guidate (come quella all’interno del sottomarino Toti) e prendere parte a una gran varietà di incontri che tratteranno i temi più disparati: dalla medicina ai videogiochi, dall’intelligenza artificiale alle fake news. Una buona occasione per scoprire gli angoli nascosti del museo e approfondire diverse tematiche.

Via San Vittore 21 – Venerdì 28 settembre 2018 – Dalle 18:30 alle 23:30 – Ingresso gratuito

Chocolate Show

Il Chocolate Show di Gelart – Foto: Facebook

Gli amanti del cioccolato sono tutti chiamati a rapporto da Gelart, per un appuntamento davvero goloso: il Chocolate Show, la degustazione organizzata dalla nota gelateria artigianale di Sesto S. Giovanni e interamente dedicata al cioccolato. Sabato 29 e domenica 30 settembre sarà possibile gustare il celebre gelato al cioccolato dei fratelli Riva, proposto in ben 24 varianti e servito con una coppa di panna accompagnata da biscotti di pasta frolla.

Via Marconi 9 – Sesto San Giovanni (MI) – I percorsi di degustazione da 3 a 5 gusti vengono proposti a 5 e 7 €

Yoga sotto le stelle

“Yoga sotto le stelle” al Parco Sempione – Foto: Facebook

Cosa c’è di meglio di una seduta di yoga a contatto la natura per scaricare lo stress accumulato durante la settimana lavorativa! Sabato 29 settembre, in occasione della Milano Green Week, all’interno del Parco Sempione prenderà il via Yoga sotto le stelle l’evento pensato da WAMI, il brand di acqua minerale che ha l’obiettivo di risolvere il problema mondiale dell’acqua e che per l’occasione terrà una lezione di yoga al tramonto in collaborazione con il centro Spera Hot Yoga.

Parco Sempione – Teatro Continuo di Burri – Viale Enrico Ibsen – Sabato 29 settembre – Dalle 19:00 alle 21:00 – Ingresso gratuito

Cascine Aperte

La nuova edizione di “Cascine Aperte” – Foto: Facebook

Per un fine settimana alla scoperta del patrimonio rurale, ecco la nuova edizione di Cascine Aperte, un altro evento legato alla Milano Green Week. Sabato 29 e domenica 30 le cascine milanesi apriranno le loro porte al pubblico che sarà coinvolto in mostre, laboratori e spettacoli e potrà curiosare tra mercatini e fiere contadine. Partecipano all’iniziativa, oltre alle cascine di Milano e Monza, diversi parchi (come Lambro, Vettabbia, Ticinello e Bruzzano, giusto per citarne alcuni) che potranno essere attraversati a piedi o in bicicletta.

Per conoscere il programma della manifestazione è possibile consultare l’evento Facebook “Cascine Aperte 2018” – Per informazioni più dettagliate scrivere a: [email protected]

WUNDERMRKT – Mercato alla Fabbrica Orobia

Il mercato di WUNDERMRKT – Foto: Facebook

Gli appassionati di fiere e mercatini non possono perdere l’appuntamento con il WUNDERMRKT e il suo mercatino dell’autunno, il luogo ideale in cui perdersi tra le bancarelle alla ricerca di oggetti originali e pezzi di artigianato, il tutto accompagnato da ottimo cibo e buona musica.

Via Orobia 15 – Ingresso gratuito

I want to like you but I find it difficult, l’evento musicale di Fondazione Prada

Il nuovo progetto musicale di Fondazione Prada – Foto: Facebook

Al via venerdì 28 settembre il nuovo progetto musicale di Fondazione Prada che presenta I want to like you but I find it difficult l’evento, a cura dell’artista inglese Craig Richards, che mira ad avvicinare il pubblico della fondazione al mondo della musica invitando performer provenienti da tutto il mondo. Ad esibirsi, dalle 19 a mezzanotte, l’artista techno Monolake Live Surround, il polistrumentista Burnt Friedman, il musicista elettronico Joy Orbison e l’artista e dj messicana Baby Vulture. I dj-set si svolgeranno in vari ambienti della fondazione e il pubblico sarà invitato a spostarsi da uno spazio all’altro interagendo così con l’architettura circostante.

Largo Isarco 2 – Venerdì 28 settembre – Dalle ore 19 a mezzanotte – Biglietto acquistato sul sito web della fondazione (18 €) – Biglietto acquistato il giorno stesso dell’evento, dalle 17:30 alle 22:45, all’ingresso della fondazione (25 €)

Tash Sultana in concerto

Tash Sultana in concerto al Fabrique – Foto: Facebook

Dopo i due concerti sold out del 2017, Tash Sultana, giovane artista australiana, torna a Milano per presentare il suo nuovo lavoro. Dopo essersi fatta apprezzare in tutto il mondo per i suoi video virali e per Jungle e Notion, i suoi singoli di grande successo, sabato 29 settembre l’artista, nelle sale del Fabrique di Milano, si prepara a lanciare il nuovo ep Notion, pubblicato da Lonely Lands Records, la sua etichetta indipendente.

Via Gaudenzio Fantoli 9 – Biglietto: 27,50 euro + diritti di prevendita. – Prevendite disponibili su www.ticketone.it

Milano Kids Festival

Il Milano Kids Festival – Foto: Facebook

Dedicata ai più piccoli il Milano Kids Festival, una giornata all’aria aperta che coinvolgerà i bambini dai 3 ai 10 anni in giochi, laboratori creativi e altre attività. Domenica 30 settembre, all’interno del Parco City Life, verrà allestito uno spazio speciale in cui i bimbi potranno giocare liberamente e gli adulti potranno prendere parte a interessanti incontri tenuti da psicologi ed educatori.

Piazza Elsa Morante – Domenica 30 settembre – Dalle ore 10:30 alle 18:30 – Ingresso libero

Valore d’uso al Teatro Verdi

“Valore d’uso” inaugura la nuova stagione del Teatro Verdi – Foto: Facebook

Per inaugurare la nuova stagione teatrale il Teatro Verdi di Milano presenta Valore d’uso, lo spettacolo di Antonio Viganò che andrà in scena dal 28 al 30 settembre. Si tratta del primo spettacolo della seconda stagione On The Road di Atir Teatro Ringhiera, realizzata in collaborazione con Cooperativa Sociale Comunità Progetto, all’interno del progetto di teatro integrato Gli spazi del teatro.

Via Pastrengo 16 – 28 e 29 settembre alle 20:30 – 30 settembre alle ore 16: 30 – Biglietto intero 20 €. Biglietto ridotto (over 65/ studenti under 25) 10 €