Dolce & Gabbana veste il panettone di Fiasconaro

Al pistacchio o agli agrumi e zafferano di Sicilia: sono le creazioni pasticciere per il Natale griffate dai due stilisti.

Moda

Storia

Metti che il glamour Dolce & Gabbana incontri l’arte dolciaria di Fiasconaro, pasticceria palermitana con alle spalle 65 anni di storia: ecco che per il Natale 2018 arriva il panettone più desiderato dell’anno. Come non volere sulla tavola natalizia il fiore all’occhiello della cucina milanese “vestito” Dolce & Gabbana e rivisitato con i sapori della Sicilia? Non a caso il legame Milano-Palermo è particolarmente gradito ai due stilisti, uno milanese doc (Stefano Gabbana), l’altro della provincia siciliana (Domenico Dolce, nato a Polizzi Generosa).

Il sodalizio si ripete a tavola con un prodotto artigianale interamente made in Italy, che promette di offrire ai gourmand più esigenti due originalissime creazioni: il panettone da 1 kg al pistacchio di Sicilia ricoperto di cioccolato bianco (con crema di pistacchio morbida da spalmare preparata in un apposito barattolo) e il panettone agli agrumi e allo zafferano di Sicilia, sia da 1 kg che da 100 g. A parte il contenuto, a rendere ancora più desiderabile il panettone è la scatola di latta che lo contiene, arricchita da toni vitaminici e decorazioni che ricordano motivi cari alla maison, come i carretti siciliani o i personaggi dell’Opera dei Pupi. Non semplici box ma oggetti da collezionare (e regalare) per veri cultori del bello.

I prodotti sono in vendita al Martini Bar di Milano (corso Venezia 15), su www.dolcegabbana.it e in selezionati punti vendita gourmet in Italia e all’estero. Il costo? Dai 37 euro per la versione da un chilo con gli agrumi ai 49 euro per quella da un chilo con i pistacchi; 60 euro la confezione di latta da un chilo con entrambe le versioni; da 87 euro a 99 euro la versione di latta con vassoio.

Panettone Fiasconaro agli Agrumi e Zafferano in latta D&G (@tipicosiciliano.com)

Insomma, Stefano Gabbana e Domenico Dolce, dopo la pasta in collaborazione con il Pastificio Di Martino e i frigoriferi con Smeg, sono più attivi che mai: in attesa della sfilata a latere della Milano Moda Donna, al Metropol, in agenda domenica 23 settembre, la boutique Antonia celebra la loro Devotion Bag, la nuova borsa in pelle matelassé ornata da un fermaglio scolpito a mano che ha fatto il suo debutto sulla passerella autunno inverno.

E a proposito di sorprese: solo sull’online store, da 23 settembre alla mezzanotte del 27, si potranno acquistare capi di un’esclusiva Limited Edition firmata dai due designer.

Non solo, dopo Londra all’interno del famoso department store Harrods, quest’anno il duo di stilisti ha deciso di portare i colori natalizi nelle vetrine di Rinascente in Duomo, a Milano, e Rinascente Tritone, a Roma. L’idea è quella di ricreare l’atmosfera di un mercato siciliano tra marionette, giostre coloratissime e addobbi. Protagoniste dell’allestimento le proposte di abbigliamento e accessori, insieme a una speciale collezione per uomo, donna e bambino creata ad hoc, dove simboli classici del brand, come il cuore o la corona, ne arricchiranno il design.