Chi è Fettuccine, il trapper che da X Factor approda a Propaganda Live

Al secolo è Federico e ha 24 anni. Alle audizioni del talent show targato Sky si è presentato con il brano inedito Sunny e tre giudici su quattro gli hanno detto Sì. Il suo primo ep, intitolato Parla come mangi, è uscito a cavallo tra il 2019 e il 2020.

Pubblicato il 5 novembre 2021
News

L’ospite musicale della puntata di Propaganda Live di venerdì 5 novembre 2021 è il giovane cantante Fettuccine. Prima di approdare al talk show politico e varietà satirico, in onda su La7 e condotto da Diego Bianchi, il trapper è stato alle audizioni di X Factor 2021. Sul palco del talent si è esibito sulle note del brano Sunny, che gli è valso l’accesso al Bootcamp, con l’approvazione di tre giudici su quattro. I Sì sono stati di Emma, Hell RatonMika. Manuel Agnelli, invece, è stato lapidario: “Ho cercato qualcosa in te ma non ho trovato niente. Per me è No”.

Federico, questo il suo nome, è nato il 2 aprile 1997 a Milano. Nel capoluogo lombardo a 13 anni si dilettava a fare freestyle nello spogliatoio dopo le partite di calcetto. Un anno più tardi ha iniziato il liceo classico Parini e anche lì, fuori dall’istituto, ha continuato a esprimersi con il suo stile artistico. La sua carriera inizia pubblicando nel 2018 canzoni come Parla come mangi, X e Kushini pt. 1 saga, con il vlog pubblicato su YouTube da Circostanza, realtà meneghina emergente. Su Instagram Fettuccine ha già oltre 3mila follower che lo seguono su tutti i suoi canali social.

Tra il 2019 e il 2020 esce il suo primo ep, intitolato Parla come mangi. Inoltre, collabora a vari pezzi, tra cui Sesso e Ormone del duo di rapper e produttori Sneccio & Sexymoneyg, 20100 cap di J. Levis, dall’album Stile libero, due tracce (Kushini pt. 2 e See us shine posse) del disco Trome di Metronome e due ulteriori collaborazioni assieme ai Benedetto, gruppo avente sede a Sesto San Giovanni.

Seguici anche su Google News!