Javier Bardem difende Johnny Depp definendolo un gentiluomo

L'attore spagnolo ha smentito categoricamente le accuse lanciate da Amber Heard nei confronti del collega

Pubblicato il 26 marzo 2020

Continua la battaglia legale tra Johnny Depp e l’ex moglie Amber Heard: i due sono stati sposati per 18 mesi tra il 2015 e il 2016, ma continuano a scontrarsi in tribunale tra reciproche accuse di violenza domestica.

Molti personaggi del mondo dello spettacolo e del cinema stanno difendendo il divo hollywoodiano, e a questi si è unito anche il collega e amico Javier Bardem. L’attore ha smentito apertamente le accuse di Amber reputando il suo co-protagonista in Pirati dei Caraibi un vero gentleman.

Secondo le dichiarazioni rilasciate da Javier a The Blast, Depp non sarebbe mai stato in grado di assumere dei comportamenti violenti: “Adoro Johnny. È sempre stato un vero gentiluomo e un amico estremamente generoso e premuroso con me e la mia famiglia. Non solo lo adoro, ma lo rispetto profondamente e lo ringrazio di essere un uomo maturo e amorevole, sempre lì quando abbiamo bisogno di lui“.

Poco tempo fa anche Penelope Cruz, moglie di Bardem, aveva definito Johnny come “una delle persone più generose mai conosciute“. Si è espressa alla stessa maniera Vanessa Paradis, ex compagna dell’attore con il quale condivide due figli, difendendolo a spada tratta: “Questo non è il vero Johnny che ho conosciuto, e dalla mia esperienza personale di molti anni, posso dire che non è mai stato violento o offensivo con me. Ho visto che queste affermazioni oltraggiose sono state davvero angoscianti e hanno anche causato danni alla sua carriera perché, sfortunatamente, le persone hanno continuato a credere a questi fatti falsi“.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Johnny Depp

Credits foto: