Macchine da cucire: le migliori sotto ai € 150

Le macchine da cucire di primo prezzo sono economiche ma ricche di funzionalità base

Casa

Storia

  • Piccoli Elettrodomestici

In commercio troverete tantissimi modelli di macchine da cucire che si differenziano per funzionalità e fascia di prezzo. Alcuni modelli vintage sono diventati veri e propri oggetti di design e collezionismo come la Singer o la Wheeler & Wilson.

La redazione vi propone una selezione delle migliori macchine da cucire sotto ai 150 euro che siano pratiche, efficienti e moderne. Questi piccoli elettrodomestici in questa fascia di budget vengono chiamati comunemente “macchine da cucire di primo prezzo“. Si tratta di macchine economiche ma dotate di tutte le funzionalità di base. Si tratta di macchine di qualità, il cui prezzo basso dipende dal numero limitato di punti di cucito, solitamente non più di 20.

Le marche più acquistate sono certamente le Singer, leader del mercato, le Brother, usate dai più giovani, e le Uten. Vediamo insieme quali sono le migliori macchine da cucire sotto ai 150 euro.

Macchine da cucire sotto ai 150 Euro

Brother JX17FE (Fantasy Edition)

macchine da cucire economiche
Brother JX17FE (Fantasy Edition) (foto Amazon.it)

Questo modello ha ben 17 punti di cucito, suddivisi tra elastici, decorativi e di utilità. La macchina da cucire è molto intuitiva, anche per chi è alle prime esperienze. Punto dritto in 6 varianti, cucitura di ritorno, e asola in 4 fasi.

  • Pro: illuminazione al LED

Prezzo consigliato: 129,99 euro

Acquista ora

Bernina Bernette Sew&Go1

macchine da cucire economiche
Bernina Bernette Sew&Go (foto Amazon.it)

Macchina da cucire con pedale, 10 punti di cucito, perfetta per chi è alle prime armi. Puoi regolare la lunghezza e la larghezza del punto, puoi inserire punti elastici e cucire jeans e stoffe pesanti con poco sforzo.

  • Pro: infila ago automatico
  • Contro: adatta per piccoli lavori o principianti

Prezzo consigliato: 149,99 euro

Acquista ora

Singer 1408

macchine da cucire economiche
Singer 1408 (foto Amazon.it)

Andiamo in casa Singer con una delle migliori macchine per cucire presenti sul mercato. 14 operazioni di cucito, braccio libero per cuciture tubolari, zig zag ad ampiezza regolabile e molto semplice. Questo modello ha tutto ciò che si può richiedere a un modello non professionale.

  • Pro: adatta a tutti
  • Contro: manopola debole in plastica

Prezzo consigliato: 139,00 euro

Acquista ora
La nostra scelta: il miglior brand sul mercato, un prezzo conveniente con tutte le funzioni basi, ottime recensioni.

Singer Simple

macchine da cucire economiche
Singer Simple (foto Amazon.it)

Passiamo a un modello con ben 32 operazioni di cucito,  di cui 6 punti utili, 6 elastici e 19 decorativi. Questa macchina da cucire ha braccio libero, infila ago automatico e occhiellatore automatico a 1 tempo.

  • Pro: adatta sia a principianti sia a professionisti
  • Contro: istruzioni d’uso un po’ lacunose

Prezzo consigliato: 128,99 euro

Acquista ora

Uten Overlock

macchine da cucire economiche
Uten Overlock (foto Amazon.it)

Un modello un po’ più professionale, dotato di 2 velocità, 16 aghi, pedale e luce. La sua potenza di 24W la rende più potente di altre della stessa fascia, e cuce più velocemente, anche stoffe più spesse.

  • Pro: miglior rapporto qualità-prezzo

Prezzo consigliato: 75,99 euro

Acquista ora

Winkel SW45

macchine da cucire economiche
Winkel SW45 (foto Amazon.it)

Il modello più piccolo ed economico. Facilissima da usare, ha numerosi accessori, funziona a corrente, con luce incorporata.

  • Pro: la più economica
  • Contro: adatta solo a chi deve fare piccoli lavori

Prezzo consigliato: 50,89 euro

Acquista ora

Necchi M20B

macchine da cucire economiche
Necchi M20B (foto Amazon.it)

15 programmi di punti rendono la Necchi una macchina da cucire quasi per professionisti, seppur semplice da usare. Robusta, maneggevole, cuce tutti i tessuti.

  • Pro: silenziosa

Prezzo consigliato: 129,00 euro

Acquista ora

Credits foto: