I migliori mascara per occhi sensibili (e come sceglierli)

Chi ha occhi sensibili fa i conti tutti i giorni con diverse problematiche che rendono necessario l'utilizzo di un mascara adeguato. Ecco come scegliere quello più adatto

Pubblicato il 27 aprile 2021
Bellezza

Allergie, rossori, palpebre facilmente irritabili: chi ha occhi sensibili sa che bisogna fare attenzione al mascara che decide di usare. Perché le ciglia sono una componente altrettanto delicata dei nostri occhi e tutta l’area oculare deve essere trattata con cura.

Ma quali sono i disturbi più comuni di chi soffre di ipersensibilità agli occhi? Si tratta di condizioni in cui l’occhio risulta secco, come nel caso di chi porta le lenti a contatto, oppure si soffre di vere e proprie intolleranze ad alcuni componenti: basta citare l’allergia da contatto al nichel, ormai molto diffusa.

Come ampiamente affrontato su Prevention, in tutti i casi in cui si manifestano sintomi come rossore, prurito e secchezza oculare, oltre a consultare un bravo dermatologo bisognerebbe cominciare a leggere l’Inci dei cosmetici che si usano quotidianamente, e orientare la propria scelta verso mascara adatti anche agli occhi più sensibili.

Come scegliere un buon mascara per occhi sensibili

Se si soffre di queste problematiche, trovare un mascara adatto può essere un compito difficile. Tuttavia ci sono delle indicazioni di base che possono aiutare nell’impresa, e alcune sono più semplici di quello che si possa pensare

Occhio all’Inci

L’Inci è l’elenco degli ingredienti contenuti nel cosmetico: il primo ingrediente che si legge è quello contenuto in quantità maggiore e così via arrivando fino all’ultimo, che sarà quello contenuto in minore quantità. Alcuni nomi sembrano illeggibili perché riportano la definizione scientifica dell’ingrediente ma con un po’ di allenamento si impara a leggere l’etichetta e a riconoscere cosa è meglio evitare e cosa rispecchia maggiormente le necessità personali.

Per chi volesse cominciare a capire nello specifico cosa stanno a significare i nomi riportati sull’etichetta, esiste una fonte dove verificare ogni singolo ingrediente e scoprire se è da evitare o meno: si chiama biodizionario ed è consultabile online in ogni momento e, in alternativa, ci sono molte app per leggere l’Inci.

Evitare i mascara waterproof o colorati

Se gli occhi sono sensibili è meglio evitare formulazioni studiate specificamente per durare a lungo e a contatto con l’acqua, come ad esempio i mascara waterproof, oppure quelli colorati, pigmentati di colori particolari come blu, viola, ecc. Le formulazioni di mascara elaborati possono contenere ingredienti che risulterebbero troppo aggressivi su pelli sensibili.

Attenzione alla data di scadenza: cos’è il PAO

Un tubetto di mascara obsoleto potrebbe avere accumulato nel tempo batteri sullo scovolino: questo potrebbe causare l’insorgenza di infiammazioni attorno agli occhi come il temutissimo orzaiolo. Inoltre, sulle confezioni dei cosmetici è riportato per legge un piccolo simbolo (un vasetto aperto con un numero): è il PAO, il “period after opening” e indica il tempo massimo in cui un prodotto, una volta aperto, può essere usato senza effetti nocivi. Meglio quindi buttare via un mascara secco e aperto da chissà quanto tempo e comprarne uno nuovo, riponendolo via con attenzione e soprattutto evitando durante l’applicazione di far entrare troppa aria all’interno.

Spesso per abitudine si esagera estraendo continuamente lo scovolino: è proprio l’eccesso di aria che fa seccare prima il mascara.

I migliori mascara per occhi sensibili

Una volta compreso su cosa basare e orientarsi nella scelta, è possibile procedere all’acquisto di un mascara adeguato, eccone alcuni adatti proprio a occhi sensibili.

Bionike Defence Color Volume Mascara

Bionike Defence Color Volume Mascara
Bionike Defence Color Volume Mascara

Bionike è uno dei primi brand che ha formulato prodotti adatti a chi soffre di allergia al nichel. Il suo mascara ha una formula cremosa che non ha nulla da invidiare agli altri brand e che regala volume alle ciglia. È adatto anche a chi porta lenti a contatto e alle pelli sensibili e intolleranti. Inoltre elimina facilmente.

Disponibile su AmicaFarmacia a 20 euro Acquista ora

Neve Cosmetics DeerLash defining Mascara

Neve Cosmetics DeerLash defining Mascara
Neve Cosmetics DeerLash defining Mascara

Neve Cosmetics è un brand italiano vegano e il suo mascara promette di regalare ciglia da cerbiatta anche agli occhi più fragili. La base degli ingredienti è di origine vegetale e i pigmenti neri sono ricavati dal carbone di quercia Ubame.

Disponibile su Douglas a 13,50 euro Acquista ora

La Roche Posay Respectissme Multi-Dimension Mascara

La Roche Posay Respectissme Multi-Dimension Mascara
La Roche Posay Respectissme Multi-Dimension Mascara

Si tratta di un brand attento alle problematiche cutanee e formula continuamente cosmetici adatti a pelli sensibili. Questo mascara è perfetto per chi porta lenti a contatto: contiene liquido lacrimale ricostituito e pigmenti purificati. Dura fino a 16 ore.

Disponibile su LookFantastic a 18,95 euro Acquista ora

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Prodotti di bellezza