Matthew McConaughey: il suo messaggio di speranza contro il Coronavirus

L'attore, dopo una serie di pellicole romantiche e commedie strampalate, è riuscito a farsi apprezzare dalla critiche con ruoli come quelli di True Detective e Killer Joe.

Pubblicato il 19 marzo 2020

Matthew McConaughey si è schierato in prima linea in questi tempi di quarantena contro la diffusione del Coronavirus, pubblicando un messaggio rivolto ai follower, su tutti i propri social.

L’attore 50enne ha voluto esortare all’unione e alla solidarietà, condividendo con il mondo intero i suoi pensieri riguardi alla battaglia contro la pandemia: “Ciao a tutti, qua parla McConaughey, volevo solo dirvi che in questi tempi folli di Coronavirus è importante prendersi cura di se stessi e del prossimo. Non abbassiamoci al minimo comune denominatore diventando paranoici. Facciamo il nostro dovere, prendiamo le giuste precauzioni per assistere al meglio coloro che ci circondano“.

Il famoso attore, che è stato riscoperto a ruoli come quelli di True Detective e Killer Joe, ha commentato la situazione surreale in cui si trova la maggior parte del mondo: “Ora più che mai dipendiamo tutti l’uno dall’altro. Abbiamo un nemico in comune nel virus, che è senza faccia, senza razza, sesso, indefinito e bipartisan, ed è un nemico che tutti vogliamo battere.”

Tra le previsioni di Matthew ci sono le ripercussioni della pandemia sul piano economico: “Così, in questo periodo in cui le persone stanno cercando di sopravvivere, l’economia è destinata a scricchiolare per chissà quanto. Ma c’è una luce verde dall’altra parte di questa luce rossa in cui ci troviamo adesso. Credo che quella luce verde sarà costruita sulla base dei valori che porteremo avanti: la giustizia, la gentilezza, la resistenza, la responsabilità, il rispetto e il coraggio“.

E l’attore, sposato con la modella brasiliana Camila Alves da cui ha avuto i tre figli Levi, Vida e Livingston, ha chiesto ai propri fan di unirsi a lui con questi valori: “Se metteremo in pratica tutto ciò adesso, questo virus e questo periodo saranno il momento in cui ci ritroveremo più uniti e compatti come non siamo stati da tanto tempo. E allora facciamo della limonata da questo limone in cui stiamo vivendo. Trasformiamo la luce rossa in verde e continuiamo a vivere“.

Seguici anche su Google News!