Naomi Campbell nuda per Vivienne Westwood

Protagonista dell’ultima campagna della stilista british Naomi appare sempre splendida e magnetica

Moda

La pantera nera delle passerelle sbaraglia ancora una volta la concorrenza, Naomi Campbell è sempre lei e i suoi 49 anni non hanno cancellato la sua bellezza, per questo Vivienne Westwood l’ha fortemente voluta come protagonista della sua campagna Primavera Estate 2020. E Naomi non si tira indietro, mostrandosi senza veli senza temere le colleghe più giovani. Con un corpo del genere d’altronde non si teme nessuno.

Il fotografo Jurgen Teller l’ha immortalata come Dio l’ha fatta in tacchi a spillo, chioma fluente e vaporoso cappello di chiffon, ma anche in scatti più giocosi con la stessa Westwood e suo marito Andreas Kronthaler. La modella gioca con la stilista e creano insieme una campagna iconica, fatta di colori fluo ma anche di drappeggi modello antica Grecia.

Sul video di presentazione presente sul profilo Instagram della maison la stilista spiega «Quando disegno i vestiti, immagino una storia e quando qualcuno mi fotografa indossando quegli abiti ho sempre in mente ciò che raccontano. Sto leggendo la Mitologia e per questa campagna è come se fossimo sulla strada per il paradiso e ci stiamo trasformando da pesci in uccelli».

Da parte sua Naomi si dichiara entusiasta del progetto «Credo che le cose nella vita accadano quando devono accadere. Mi ci sono voluti 33 anni di carriera per fare una campagna Westwood e sono felicissima di farla nel mio 49esimo anno di vita. Se è destino, le cose accadono». Magnetica e sensuale, consapevole del proprio corpo ma anche del proprio ruolo Naomi ancora una volta ha fatto centro.

Credits foto: