Come scegliere gli occhiali da sole in base al viso

Tondo, oblungo, a cuore o quadrato, ogni volto è valorizzato grazie ai giusti consigli

Pubblicato il 10 marzo 2020

C’è chi li porta tutto l’anno, ma quando si avvicina la bella stagione è imperativo capire come scegliere gli occhiali da sole in base al viso per i nuovi acquisti.

Non basta, infatti, seguire le tendenze quando si scelgono, è importante anche che il modello permetta di valorizzare i tratti del volto, e magari di minimizzare qualche difetto.

Per trovare i migliori occhiali da sole per il vostro viso, determinatene la forma e seguite i nostri consigli sulle tipologie da scegliere.

Come scegliere gli occhiali da sole in base al viso

Guardandovi allo specchio, o facendovi aiutare da qualcuno di obiettivo, cercate di capire se i vostri lineamenti si avvicinano di più a un tondo, a un quadrato, a un ovale, a una forma oblunga o rettangolare, a un diamante o a un cuore.

Viso tondo

La forma del viso rotonda ha curve evidenti e angoli meno definiti. I migliori occhiali evitano di aggiungere altri tratti curvi, enfatizzando le linee spigolose che aiutano ad allungare il viso e renderlo più sottile. Può essere utile scegliere montature colorate che si allungano verso le tempie, occhiali rettangolari, quadrati, avvolgenti e a forma triangolare.

Quadrato

Le facce di forma quadrata hanno generalmente la stessa lunghezza e larghezza e sono caratterizzate da un’ampia fronte e una mascella forte. Optate per modelli dalla forma rotonda o ovale. Tra gli stili che funzionerebbero bene ci sono quelli da aviatore, a farfalla e tutti gli occhiali circolari.

Ovale

I volti ovali, delicatamente arrotondati, sono di solito i più regolari e uniformi: possono portare al meglio praticamente ogni montatura. Basta non sia così grande da coprire le caratteristiche simmetriche. Sceglieteli tra quelli che coprono il viso dalle sopracciglia agli zigomi.

Forma oblunga o rettangolare

Le facce oblunghe, o rettangolari, sono lunghe e strette, generalmente con pochi angoli. Una faccia oblunga funziona particolarmente bene con occhiali da sole di grandi dimensioni. Inoltre, lenti più grandi o lenti rettangolari e occhiali da sole con montature spesse aggiungono larghezza a un viso lungo. Un’altra opzione sono gli occhiali da sole che presentano montature in stile vintage, come gli occhiali a gatto, perché gli angoli acuti e le linee audaci daranno un tocco in più. I volti oblunghi dovrebbero evitare gli occhiali con lenti piccole.

A forma di diamante

I volti a forma di diamante sono caratterizzati da una mascella e una fronte strette con gli zigomi più larghi. Le montature ovali e o le lenti senza montatura aiuteranno gli zigomi larghi o alti a essere meno evidenti. I modelli migliori per questo tipo di viso presentano curve delicate e non dovrebbero essere più larghi degli zigomi di chi li indossa.

A un cuore

I volti a forma di cuore, a volte chiamati a triangolo, sono più larghi verso le tempie e più stretti nel mento. I modelli da scegliere con questa forma del viso presentano ampi bordi inferiori senza linee rette lungo la parte superiore, perché spostano l’attenzione verso il basso e allungano il viso. Anche gli occhiali cat-eye e quelli con bordi arrotondati sono ideali per dare a chi li indossa un aspetto più equilibrato. Stanno bene anche con montature a scudo, a farfalla, senza bordo o da aviatore.

Storia

  • Occhiali