Mozzarelline al pesto su insalata marinara: ricetta veloce per un piatto speciale

Storia

Ingredienti

  • PER L’INSALATA
  • 12 mozzarelline ciliegia
  • 1 cucchiaio di pesto alla genovese
  • 1 cespo di insalata gentile
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 12 filetti di acciuga sott'olio
  • PER IL CONDIMENTO
  • 3 cucchiai d'olio
  • d'oliva extravergine
  • sale
  • pepe

Le insalate, anche semplici, diventano speciali se preparate con un certo gusto e un po’ di creatività. Basta comporle con fantasia e si porta a tavola un piatto che può essere un gustoso secondo piatto o una cena, anche veloce. Oppure un antipasto, secondo le occasioni.
Un’idea in più
Per rendere l’insalata ancora più saporita e gustosa potete arricchire il piatto con origano e filetti di sgombro sott’olio scolati e sminuzzati.
Il consiglio
La mozzarella si conserva in frigorifero nel suo siero in un sacchetto di nylon. Prima di consumarle si consiglia di immergere il sacchetto in acqua tiepida per dieci minuti: la temperatura del siero si alza e le mozzarelle diventano più morbide e gustose.
Il vino
Il Primitivo di Manduria Docg Dolce Naturale per chi ama i rossi.
Il Cannellino di Frascati per chi invece preferisce i bianchi.
Consigliabile una temperatura 10°-12°C.
Con il dolce o il salato, un vino molto particolare, per una cena in compagnia, momenti di meditazione e incontri conviviali, per accompagnare gli stuzzichini o per chiudere un pranzo in dolcezza.
Con moderazione!

Preparazione

Lavate l'insalata in una bacinella con acqua fredda staccando le foglie e ripassandole una alla volta sotto il getto diretto dell'acqua; asciugatela in centrifuga o su un panno pulito. Scolate le mozzarelline ciliegia dal loro siero e conditele con il pesto. Asciugate i filetti di acciuga su carta assorbente per eliminare l'olio; lavate i capperi sotto l'acqua corrente per eliminare il sale in eccesso. Componete l'insalata con tutti gli ingredienti mettendo le mozzarelline al centro del piatto. Condite con sale, pepe e olio d'oliva extravergine. Photo Credit: judywitts via photopin cc

Note

Informazioni utili