Sfizi di pesce spada e tonno al pompelmo: ricetta con erbe aromatiche

Aggiornato il 10 luglio 2019

Ingredienti

  • 300 g. di filetto di tonno
  • 250 g. di pesce spada
  • 80 grammi di olive verdi
  • 3 pompelmi (meglio se rosa)
  • 2 finocchi
  • 1 limone
  • aneto fresco - erba cipollina - aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • sale - pepe bianco

E’ un secondo piatto di pesce molto semplice da preparare, che mette insieme il profumo degli agrumi, il sapore intenso e diverso di pesce spada e tonno e l’aroma delle erbe. In questo caso parte essenziale della ricetta è anche il modo di impiattare e portare a tavola la pietanza. Perché il gusto del cibo si assapora anche con gli occhi.

Preparazione

In una ciotola mettete qualche cucchiaiata d'olio extravergine d'oliva, il succo di un limone filtrato per eliminare i semi, un pizzico di sale, una spolverata di pepe e due spicchi d'aglio puliti e schiacciati ed emulsionate il tutto aiutandovi con una frusta o una forchetta. Ora pulite i pompelmi levando la buccia e tagliateli a fettine sottili, tritate finemente le olive e sminuzzate le erbe aromatiche. Su una piastra, a fuoco moderato, fate scottare le fette del pesce spada e del filetto di tonno un paio di minuti per parte poi riducete a cubetti (il modo più facile è tagliare a strisce non troppo sottili le fette e poi tagliatele nuovamente nel senso orizzontale). Ponete il tutto in una ciotola, insaporite con sale e con il trito di aneto ed erba cipollina, aggiungete l'emulsione che avete preparato e le olive e mescolate con delicatezza per amalgamare i sapori. reparate otto stampini e riempiteli con il composto di pesce, in ogni piatto di portata ponete sul fondo le fette di pompelmo e sopra questi capovolgete gli stampini con il pesce. Decorate con qualche fetta di finocchio tagliato sottilissimo, date un'ultima macinata di pepe e servite in tavola.

Note

I VINI CONSIGLIATI: OLTREPÒ PINOT NERO VINIFICATO BIANCO FERMO/FRIZZANTE Aree di produzione: Lombardia provincia PV - caratteristiche: fermo/frizzante - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO, PESCE - colore: paglierino verdognolo chiarissimo - odore: tipico - vitigni: pinot nero (vinificato bianco)(85%-100%) pinot grigio e/o pinot bianco e/o chardonnay (0-15%) - sapore: fresco sapido fine gradevole asciutto - gradazione alcolica minima 10,5°. GRAVINA BIANCO (amabile/asciutto) Aree di produzione: Puglia provincia BA - affinamento: fino a 2 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: PESCE - colore: paglierino al verde chiaro - odore: gradevole tipico – vitigni: malvasia del chianti (40%65%) greco di tufo e/o bianco d'alessandro (35%-60%) bombino bianco e/o trebbiano toscano e/o verdeca (0-10%) - sapore: sapido fresco armonico delicato amabile/asciutto - gradazione alcolica minima 11°. MARTINAFRANCA Aree di produzione: Puglia provincia BA/BR - affinamento: fino a 2 anni - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: FRUTTI DI MARE, PESCE - colore: paglierino chiaro o verdolino - odore: gradevole tipico vinoso delicato - vitigni: verdeca (50%-65%) bombino d'alessano (35%-50%) fiano e/o bombino e/o malvasia toscana (0%-5%) - sapore: asciutto delicato asciutto - gradazione alcolica minima 11°. 190 CALORIE PER PORZIONE photo credit: Flaviakappa via photopin cc http://allrecipes.it

Articolo originale pubblicato il 8 gennaio 2013

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Ricette con tonno