Pasta fredda con tonno e pomodoro: idea di mezza estate

Ingredienti

  • 300 g di pasta tipo zite

Le insalate di pasta o di riso sono sempre le benvenute sulla nostra tavola, non solo quando fa caldo, ma anche in questo periodo di mezza estate e anche, perché no?, in tutte le stagioni, per una cena improvvisata con amici oppure in momenti conviviali di una certa importanza. Leggera e stuzzicante, un bel piatto di insalata di pasta fredda piace a tutti.
In quanto al formato di pasta, ormai non è più un classico. Oggi si fanno anche le orecchiette in insalata, addirittura come piatto unico. L’insalata di riso, quella sì che è un classico, in tutte le salse, volevo dire con qualunque condimento. Per questa insalata ho scelto una pasta speciale, diversa dalle solite farfalle o penne e mezze penne. Oggi ho voluto le zite, un formato tipico del nostro Sud.
Il condimento è molto semplice: tonno sott’olio, insalatine varie, l’immancabile pomodoro e l’altrettanto immancabile olio extravergine d’oliva. Ingredienti semplici e gustosi che si combinano fra loro in un gioco di colori e sapori. Potrebbe essere un piatto completo che potrete preparare anche per un pranzo in compagnia.
Il vino
Il Colli Bolognesi Classico Pignoletto Docg
Delizioso d’estate, come aperitivo. Per il sapore fruttato e leggero
è ottimo con antipasti all’italiana, pesce e tigelle, verdure e uova.
Vino da tutto pasto:
minestre delicate, insalate di riso, primi piatti, crostacei, fritture,
Un classico soprattutto con carni bianche, tortellini e passatelli in brodo.
Si serve ad una temperatura di 8-10°C.

Preparazione

Bollite le zite in acqua salata e scolatela appena al dente, raffreddandole sotto l'acqua corrente per bloccare la cottura. Lavate le insalate e asciugatele su carta assorbente. Lavate anche il pomodoro e tagliatelo a spicchi fini. Tagliate le zite a tronchetti di 4 centimetri e unitele al pomodoro in una terrina, aggiungete le insalate tagliate a julienne e l'origano. Trasferite tutto in una zuppiera e unite il tonno sott'olio spezzettato; condite con olio d'oliva, sale e pepe. Servite in tavola. Photo Credit: I Believe I Can Fry via photopin cc

Note

Informazioni utili