Ecco perché i pigiami di Rihanna sono i capi più sensuali dell'inverno 2022

La pop star ha mostrato in alcune Instagram stories i nuovi pezzi della sua linea di intimo Savage X Fenty. A conquistare tutti sono stati i pantaloni con un ampio scollo che lascia scoperto il lato b.

Pubblicato il 30 novembre 2021
Moda

Ad ogni sua apparizione, Rihanna riesce sempre a lasciare tutti a bocca aperta con i suoi look eccentrici, sopra le righe e sensuali. Ed è in grado di stupire anche quando indossa un pigiama. Si tratta del nuovo lancio di Savage X Fenty, il suo brand di lingerie: due modelli in tartan, la fantasia per eccellenza per l’inverno, che la pop star ha mostrato tramite alcune stories su Instagram.

Il primo è composto da una camicia con reggiseno abbinato e un paio di pantaloni corti con l’elastico in pizzo, con la fantasia scozzese sui toni del blu e del marrone. Gli stessi colori sono ripresi anche nel secondo pigiama, che si differenzia però nel taglio: la camicia questa volta è cropped (anche se i pezzi possono essere scambiati tra loro, essendo in vendita singolarmente) e i pantaloni sono lunghi. La particolarità sta nel retro di questi ultimi: uno scollo profondissimo, impreziosito da un fiocco nero, che lascia in bella vista il lato b. E questo basta per eleggere il pigiama della linea di Rihanna come il capo più sexy  e sensuale dell’inverno 2021/2022.

In più, ancora una volta RiRi ha voluto dimostrare come il suo brand sia realmente basato sul concetto di inclusività: per promuovere i suoi capi, la pop star ha pubblicato, insieme al video in cui li mostra, un link per accedere al sito web di Savage X Fenty: un link che rimanda alla sezione dedicata alle taglie dalle L in su, ovvero la sezione Curvy. Ancora una volta Rihanna ha voluto lanciare un messaggio di body positive e inclusività, elementi che sono stati alla base del suo marchio fin dall’inizio. E lo dimostra anche il fatto che, sulla pagina Instagram del brand, i pigiami siano pubblicizzati anche da uomini, e da modelli e modelle di qualsiasi taglia.

Seguici anche su Google News!