Ristoranti più romantici d’Italia

Dal più piccolo locale del mondo, con un solo tavolo per due, a quelli con un panorama mozzafiato

Tempo Libero

Storia

  • San Valentino 2020

Per San Valentino 2020, ma anche per una serata speciale, un anniversario, una proposta di matrimonio, i ristoranti più romantici d’Italia sono le location perfette. La nostra redazione li ha scelti per l’atmosfera unica, fatta di dettagli particolari, panorami unici, intimità fuori dal comune e, naturalmente, un menu di qualità.

Alcuni sono originali, come il ristorante più piccolo del mondo, con un solo tavolo per due persone. Altri hanno il mood dei bistrot parigini, locali romantici per eccellenza. Un altro ancora è stato decretato proprio dalle votazioni dei clienti su una celebre piattaforma online il ristorante più romantico del Paese.

Leggi anche:

Insomma, nessuna scelta scontata e qualche proposta insolita. Ecco la nostra selezione dei ristoranti più romantici d’Italia.

I 5 ristoranti più romantici d’Italia

  1. Solo per Due

    Solo per Due. Il più piccolo ristorante del mondo, ospita a pranzo o a cena, tutti i giorni dell’anno, solo due persona per volta. La sala, arredata in maniera classica e ricca, ospita oltre al tavolo un salotto con poltrone e un romantico caminetto, mentre durante la bella stagione è possibile godere del panorama sulla vallata di ulivi e vigneti sotto il fresco pergolato d’uva fragola. Prenotando si sceglierà il menù, il dolce, i vini, la musica di sottofondo, i fiori. Non basta? Il cameriere arriverà solo quando suonerete la campanella. Via Villa di Orazio 2, Vacone (RI)

  2. Ristoranti più romantici d’Italia
    Caracol Gourmet

    Caracol Gourmet. Nel 2019 la piattaforma di recensioni e prenotazioni turistiche TripAdvisor ha stilato, in base ai voti degli utenti, una speciale classifica che ha decretato il ristorante più romantico d’Italia: il Caracol Gourmet di Bacoli, in provincia di Napoli. Sarà il menu di pesce dello chef Angelo Carannante, 1 Stella Michelin, sarà la terrazza panoramica, intima ed esclusiva, con vista su Ischia e Procida, sarà la carta dei vini, in cui ogni bottiglia è pensata per accompagnare in modo perfetto i piatti gourmet. Una cena qui è a tutti gli effetti un’esperienza unica e indimenticabile. Via Faro 44, Bacoli (NA)

  3. The Corner Townhouse

    The Corner. Il Marco Martini Restaurant Cocktail Bar, ristorante del The Corner Townhouse Hotel, è una location perfetta per un aperitivo e una cena a due. Un tranquillo ed elegante giardino d’inverno segreto nel cuore di Roma, con menu di degustazione e proposte alla carta. Rispetto della stagionalità e attenzione per il territorio sono gli ingredienti dei piatti dello chef Martini, con intuizioni che rendono la sua cucina contemporanea e mai scontata. Viale Aventino 121, Roma

  4. Fioraio Bianchi

    Fioraio Bianchi. Romanticissimo questo bistrot dal sapore retro e dall’allure parigina. Il fioraio, nato quarant’anni fa nel cuore di Brera da un’idea di Raimondo Bianchi, dal 2004 è un locale che ogni due mesi cambia menu per garantire la stagionalità dei prodotti e per offrire piatti nuovi. Proposte diverse per il pranzo e per la sera che evocano sensazioni e sapori differenti. Via Montebello 7, Milano

  5. Trabocco Curgarelle

    Trabocco Cungarelle. Questo ristorante è chiuso in pieno inverno (apre di solito in aprile, tutti i giorni dal 1° giugno al 30 settembre e su prenotazione). E per una buona ragione: si trova su un trabocco, o trabucco, piattaforma su una palafitta che poggia direttamente in mare, antica macchina da pesca tipica delle coste garganiche, molisane e abruzzesi. Altamente scenografico, offre un menu fisso, naturalmente di pesce. Strada Statale 16 Km.516+500 16, Loc. Casarsa, Vasto (CH)