Vittoria di Svezia, la cartolina di Natale 2021 è una dolcissima foto dei figli

Per augurare buone feste agli svedesi, la principessa ereditaria scelto uno scatto che ritrae i principini Estelle e Oscar vestiti rispettivamente da Babbo Natale e Santa Lucia.

Pubblicato il 14 dicembre 2021
News

Dopo la cartolina di Natale dei Duchi di Cambridge, ecco che un’altra royal family pubblica un ritratto di famiglia per augurare buone feste. Questa volta è il turno di Vittoria di Svezia, figlia del re Carlo XVI Gustavo ed erede al trono. La principessa ha infatti pubblicato, sulla pagina Instagram della Casa Reale svedese, un dolcissimo scatto dei suoi due figli, Estelle e Oscar. Lo ha fatto il 13 dicembre, in occasione di Santa Lucia: una festa che nei Paesi scandinavi è molto sentita, quasi al pari del Natale.

Nello scatto condiviso dalla royal family svedese, i due bambini posano davanti ad un grande albero decorato con palline rosse e bianche. Oscar, 5 anni, indossa un costume da Babbo Natale, con tanto di cappellino. La sorella Estelle, 9 anni, sfoggia un vestitino bianco da Santa Lucia e tiene in mano un cestino con dei panini allo zafferano, tipici di questa festività. Una vera e propria Christmas card, che la principessa Vittoria ha voluto dedicare al popolo come auguri da parte di tutta la famiglia reale.

Ma non c’è soltanto la fotografia dei due principini. Accanto, infatti, compaiono due scatti risalenti al 1984: questi ultimi ritraggono la stessa principessa Vittoria ad appena sette anni con lo stesso costume della figlia Estelle e la tradizionale coroncina con le candele di Santa Lucia, circondata dai fratelli minori, i principi Carlo Filippo e Maddalena.

La principessa Estelle e il principe Oscar augurano una felice Santa Lucia dalla casa di famiglia, il castello di Haga. Vecchie foto dall’archivio della Regina della principessa ereditaria, del principe Carlo Filippo e della principessa Maddalena che festeggiano Santa Lucia nel 1984“, si legge nella didascalia a corredo della raccolta di fotografie.

Seguici anche su Google News!