Angelina Jolie è rimasta colpita dal fascino dell’attore italiano Raoul Bova durante le riprese dell’atteso “The Tourist“, avvenute a Venezia.

Dopo aver conquistato la pop star Madonna, adesso l’attore italiano Raoul Bova, sex symbol del cinema nostrano, ha affascinato anche la bella star hollywoodiana. A confessarlo è stato il regista Florian Henckel von Donnersmarck, che in una recente intervista al settimanale TV, Sorrisi e Canzoni ha così dichiarato:

Raoul Bova era talmente bello che nella scena in cui doveva dirgli di no, Angelina, che pure è bravissima, non riusciva a essere convincente.

Il film “The Tourist”, che uscirà nei cinema il 17 dicembre, vede volti nomi di Hollywood, come la Jolie e Johnny Depp, accanto ad alcuni attori italiani.

Se Raoul Bova ha ammaliato la protagonista con il suo fascino, anche gli altri attori italiani hanno saputo conquistare il resto del cast. Infatti, il regista Florian Henckel von Donnersmarck ha così spiegato:

Non so se esiste un altro Paese dove ci sono tanti interpreti di questo livello. Il primo che ho voluto è Christian De Sica: nessuno ha la sua combinazione di eleganza e umorismo. Poi Raoul Bova. E Nino Frassica, un genio della commedia (mi faccio sempre mandare i suoi show in Germania). Neri Marcorè, che non è solo un imitatore, ha davvero il dono della recitazione. Infine Alessio Boni, che avevo visto in “La meglio gioventù”: sono stato tanto felice quando ha accettato.

“The Tourist” è un thriller romantico, remake del film francese “Anthony Zimmer” di Jérôme Salle, che racconta la storia di un ignaro turista americano che finisce in una fitta rete di intrighi e inseguimenti a causa di un’affascinante agente dell’Interpol.

Del cast fanno parte Johnny Depp, Angelina Jolie, Paul Bettany, Rufus Sewell, Timothy Dalton, Steven Berkoff, Nino Frassica, Giovanni Guidelli, Raoul Bova e Christian De Sica.