La cena romantica è il modo perfetto per festeggiare un compleanno a due, un anniversario oppure semplicemente per far sapere al partner quanto lo amiamo. Quando si organizza una cena romantica  ci sono degli elementi decorativi della tavola che fanno parte dell’immaginario e che non possono mancare, dalle candele ai fiori passando per lo champagne con due flûte.

Tuttavia, oltre a questi oggetti, è importante decorare la tavola al meglio, se si desidera un effetto speciale e davvero indimenticabile.

Ecco, allora, 5 idee per decorare la tavola di una cena romantica.

  1. Le rose rosse. Sono il simbolo dell’amore e della passione: quindi, perché non fare delle rose rosse la base della decorazione della tavola per una cena romantica? Oltre a lasciarne una nei sottopiatti, i petali possono essere sparsi su una tovaglia bianca per un effetto ultra romantico, si possono poi create dei piccoli vasetti pieni di rose rosse, oppure si può create un centrotavola originale formato da una ciotola in cristallo ampia, piena di acqua, con boccioli di rosa galleggianti.
  2. La celebrazione del primo appuntamento. La decorazione della tavola per una cena romantica potrebbe, poi, essere dedicata al primo appuntamento o al giorno in cui vi siete conosciuti. Basta individuare un tema e declinarlo coerentemente. Se vi siete conosciuti al mare, per esempio, preparate dei vasetti in vetro trasparente con sabbia e conchiglie come centrotavola e scegliete tovaglia, tovaglioli e piatti in stile marinaresco. Se il primo appuntamento era al cinema, preparate delle cornicette da posare sul tavolo in cui mettere i biglietti o le foto ricordo della serata. E come centrotavola? Simpatiche ciotole di pop corn.
  3. Un messaggio d’amore. Se avete un messaggio d’amore da comunicare, come l’annuncio di una gravidanza, una proposta di matrimonio e così via, potete affidarlo direttamente alla tavola. Potreste farlo metaforicamente, lasciando indizi qua e là da proporre con le portate, oppure potreste acquistare una tovaglia economica e utilizzare dei pennarelli per tessuto e scrivere le vostre parole sotto il centrotavola o i piatti, da spostare al momento opportuno per farle leggere al partner.
  4. Shabby chic. Questo stile è diventato tra i più seguiti nella decorazione e nell’arredamento ed è estremamente romantico: pizzi e merletti della nonna, argenteria, gabbiette in cui mettere per esempio fiori o in cuore di legno o metallo anticato, ceramiche e tinte neutre come il bianco, il beige e il tortora, al massimo qualche sfumatura pastello. Ogni elemento richiamerà il calore della tradizione, la dolcezza e l’amore.
  5. Essenziale. Se oltre che romantica, volete che la cena abbia un’atmosfera elegante e preziosa, potete optare per uno stile essenziale, contemporaneo, giocato su geometrie e sui colori bianco e nero, con aggiunta di oro qua e là. Cosa scegliere? Piatti quadrati di ispirazione giapponese, calle da mettere in un lungo vaso dei fiori, una tovaglia semplice bianca o nera, bicchieri con bordo d’oro.