Cheesecake alle pesche e ribes: dolci idee di mezza estate

Anna Carbone 25 agosto 2014
Tempo totale:
35 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • TEMPO DI RAFFREDDAMENTO
  • 1 ORA
  • 250 g di ricotta
  • 200 g di biscotti d'avena
  • 150 g di panna
  • 100 g di burro
  • 30 g di zucchero
  • 4 uova
  • 2 pesche a polpa gialla
  • 2 pesche a polpa bianca
  • 1 limone non trattato
  • ½ vaschetta di ribes
  • 3 fogli di colla di pesce
  • menta

La stagionalità, nell’ambito della frutta e della verdura, è “quasi” un antico ricordo, visto che ormai i prodotti ortofrutticoli si coltivano anche in serra o s’importano e si trovano anche fuori stagione. Però l’estate non è ancora passata e abbiamo ancora a disposizione della buona e bella frutta per la nostra fantasia culinaria. Ho trovato delle buonissime pesche bianche e gialle e una vaschetta di ribes sembrava farmi l’occhiolino. E l’estro creativo scatta: penso a un delizioso cheesecake di frutta in versione light da servire a fine pasto invece del dolce.

Il dessert di frutta, infatti, è molto indicato per chiunque desideri perdere peso senza troppe mortificanti rinunce. Inoltre il cheesecake, il dolce tipico della tradizione americana, è ormai entrato nelle consuetudini culinarie del nostro Paese: a me piace moltissimo sia nella versione dolce che in quella salata. Oggi ho voluto proporvelo in versione dolce utilizzando queste golose pesche. Per un maggiore effetto, dei rossi ribes: un effetto decorativo tricolore che lo rende più invitante. E per i miei ospiti l’abbino ad un Moscato d’Asti Docg.

Il consiglio

Decorate il vostro cheesecake con il ribes, la menta e le pesche tagliate a fette,

alternando quelle a polpa gialla a quelle a polpa bianca.

Il Vino

Il Moscato d’Asti Docg è l’abbinamento ideale

con una vasta varietà di dolci e perfino con il salato,

come i tomini stagionati della Langa, ad esempio.

Ideale anche per dare un tocco in più a macedonie di frutta,

gelati, semifreddi e cocktail.

È un Moscato per ogni occasione e in tutte le stagioni.

Preparazione:

In una ciotola sbriciolate i biscotti e mescolatevi il burro precedentemente fuso. Versate il composto in una tortiera a bordo sganciabile e ponete in frigo.
Fate ammorbidire i fogli di colla di pesce in acqua fredda, strizzateli e fateli sciogliere in un pentolino a fuoco dolce nel succo di limone allungato con un po' d'acqua.
In una terrina lavorate la ricotta con lo zucchero e la panna, quindi unitevi la gelatina e la scorza grattugiata di limone.
Montate a neve gli albumi e incorporateli al composto. Versate il tutto nella tortiera, sopra lo strato di biscotti, e rimettete in frigorifero per un'oretta. Lavate la frutta e qualche foglia di menta.
Al momento di servire sformate la torta, adagiatela su un piatto da portata e decoratela con le pesche tagliate a fette, alternando quelle a polpa gialla a quelle a polpa bianca, il ribes e la menta.

Photo Credit: ajagendorf25 via photopin cc

Note:

Informazioni utili