Sogliole alla panna: idea d’autunno in un secondo di pesce

Anna Carbone 14 ottobre 2014
Tempo totale:
40 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 8 filetti di sogliola
  • 2 uova
  • sale
  • pepe
  • pangrattato
  • 150 g di strutto finissimo
  • prezzemolo
  • buccia di limone
  • 1 cipolla fresca
  • ¼ di panna

I filetti, di carne o di pesce, si possono preparare in molti modi. Basta un po’ di fantasia e con i filetti si può preparare un gustosissimo piatto di pesce o carne.

Per questa ricetta ho utilizzato dei filetti di sogliola, particolarmente versatili in verità. Sia per le ricette tradizionali delle nostre nonne che per quelle dettate dalla cucina moderna.

Impanati e fritti, trattati con speck e formaggio (un piatto non proprio tradizionale), si lasciano trattare anche come la carne: golosi bocconcini per antipasto o come e quando si vuole.

Non sono pregiati come i filetti di pesce sanpietro, ad esempio, ma proverò a trattare anche i filetti di sogliola con pepe verde: penso che non mi deluderanno…Come queste gustosi filetti di sogliola, conditi con uova, pangrattato, prezzemolo, buccia di limone, cipolla fresca e panna, strutto finissimo per friggere. Con 590 calorie per porzione.

Il vino

L’Erbaluce di Caluso Docg

Aromi esaltati da piatti dal gusto delicato,

come frittate a base di verdure, risotto alle rane

oppure zuppe di verdure e brodo di carne.

Ma può reggere bene anche i fritti di carne e piatti di pesce

(pesce di lago o di mare poco grassi).

È ottimo abbinato anche con antipasti a base di pesce o di crostacei.

Si consiglia di servire alla temperatura di 8-10 °C.

Preparazione:

Battete bene le uova con sale e pepe, immergetevi i filetti di sogliola e lasciateli immersi una decida di minuti. Poi scolate i filetti e impanateli con cura.
Sciogliete dello strutto finissimo in una padella dei fritti e, quando fuma, immergete i filetti di sogliola facendoli dorare dalle due parti. Raccoglieteli poi con una paletta e fateli sgocciolare su una carta che ne assorba l'unto in eccesso.
Tritate ora il prezzemolo, unite la buccia di limone grattugiata e la cipollina tritata finissima. Poi mescolate al trito la panna, in modo di avere una salsa omogenea.
Disponete bene i filetti fritti sul piatto di portata, stendetevi sopra la salsa preparata e servite subito.

Photo Credit: Shamballah via photopin cc

Note:

Informazioni utili