Spaghettate estive: 6 idee per un primo piatto classico

Anna Carbone 16 luglio 2014
Tempo totale:
15 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 6 persone:
  • 600 g di spaghetti
  • 500 g di pomodori freschi
  • ½ bicchiere di olio extravergine
  • 25 g di olive nere snocciolate
  • 25 g di capperi
  • 50 g di funghi sott'olio
  • 3 acciughe salate
  • origano
  • sale
  • pepe

Nel ricco patrimonio gastronomico italiano il posto d’onore spetta agli spaghetti, di matrice prettamente campana ma divenuti nel mondo il simbolo dell’Italia e degli italiani buongustai, che anche d’estate non rinunciano al loro piatto preferito, poiché ognuno desidera mangiare ciò che gli piace di più in ogni stagione. Anche al ristorante, talvolta sottovalutando il problema colesterolo e trigliceridi. Gli spaghetti non vengono mai a noia, anche perché si possono preparare in tanti modi. Dai classici spaghetti all’arrabbiata della cucina romana agli spaghetti con le verdure per i vegetariani e non, dagli spaghetti alle erbe per un primo piatto aromatico agli spaghetti in frittata, ottimi per sostituire un pranzo ma anche per uno spuntino fuori casa. In quanto al vino, potete scegliere fra un bianco per i piatti più delicati come il Frascati Doc e un rosso per le spaghettate più robuste, ad esempio il Carmignano Docg ad una temperatura di 18-20 gradi, stappando la bottiglia almeno due ore prima del pasto.

1) SPAGHETTI ALLA DISPERATA

Preparazione:

In un grosso tegame fate soffriggere le cipolle tagliate a fettine con metà olio. Unite i pomodori (tipo perini, in alternativa i pelati) spellati, scolati e asciugati a fuoco vivo per pochi minuti. Tritate le olive, i capperi, i funghi, le acciughe dissalate e senza lisca e mettete tutto in un tegamino con il resto dell'olio, origano, pepe e sale. Fate scaldare e unite i pomodori. Fate insaporire.
Nel frattempo fate cuocere gli spaghetti, scolateli al dente e versateli nel tegame dove avete preparato la salsa. Fate saltare per qualche secondo a fuoco vivo. Servite nel tegame di cottura.

2) SPAGHETTI ALLA MARINARA
INGREDIENTI PER 6 PERSONE

600 g di spaghetti (ideali quelli alla chitarra)
800 g di vongole
600 g di pomodori perini
prezzemolo
olio
aglio
sale
pepe
PREPARAZIONE
Mettete in una casseruola con qualche cucchiaio di olio le vongole lavate e, appena aperte, scolatele e togliete i gusci. Fate imbiondire 2 spicchi d'aglio in un tegame con 3 cucchiai di olio; mettetevi i pomodori pelati e tagliati a pezzi. Unite pepe e sale e fate cuocere per 10 minuti. Aggiungete le vongole e fate condensare la salsa. Cuocete gli spaghetti, scolateli, metteteli nel piatto di portata e copriteli con la salsa. A piacere, spruzzate di prezzemolo tritato. Guarnite con i gusci delle vongole e servite.

3) SPAGHETTI AL TONNO E ALICI
INGREDIENTI PER 6 PERSONE

500 g di spaghetti
80 g di tonno
80 g di alici sott'olio
3 pomodori perini
½ bicchiere d'olio extravergine d'oliva
prezzemolo
olio
pepe
aglio
sale
PREPARAZIONE
Passate al setaccio tonno e alici. Fate un soffritto con olio e uno spicchio d'aglio, che poi toglierete. Unite sale, pepe, prezzemolo tritato fine e i pomodori a pezzi. Aggiungete il tonno e le alici passati al setaccio e fate cuocere a fuoco dolce. Nel frattempo fate cuocere gli spaghetti, scolateli al dente e poneteli nella casseruola di cottura del condimento. Fate insaporire per qualche secondo a fuoco dolce e servite nel tegame di cottura.

4) SPAGHETTI IN SOUFFLÉ
INGREDIENTI PER 6 PERSONE

600 g di spaghetti
100 g di burro
1 tazza di besciamella
100 g di parmigiano grattugiato
100 g di prosciutto cotto in un pezzo unico
1 mozzarella
3 uova
noce moscata
sale
PREPARAZIONE
Tagliate gli spaghetti nella misura di 5 centimetri circa, cuoceteli e conditeli con la besciamella e il parmigiano, aggiungete il prosciutto e la mozzarella tagliati a pezzi, la noce moscata, il burro fuso, i tuorli d'uovo e le chiare montate a neve. Mettete tutto in una pirofila e ponete in forno a gratinare fino quando la superficie risulterà dorata e croccante.

5) SPAGHETTI ALLA CARBONARA
INGREDIENTI PER 6 PERSONE

600 g di spaghetti
150 g di pancetta
2 cucchiai d'olio
50 g di burro
4 uova
1 tazza di panna liquida
parmigiano grattugiato
pepe
sale
PREPARAZIONE
Mentre fate rosolare nell'olio la pancetta tagliata a quadretti, fate cuocere gli spaghetti. In una ciotola mescolate le uova battute, il pepe, il sale, la panna e 1 pugno di parmigiano. In una grossa teglia fate imbiondire il burro, gettatevi le uova e, appena rapprese, versate gli spaghetti bollenti e la pancetta. Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti e servite già in porzioni nei singoli piatti.

6) SPAGHETTI ALL'AMATRICIANA
INGREDIENTI PER 6 PERSONE

600 g di spaghetti
150 g di pancetta
3 pomodori
3 cucchiai d'olio extravergine
2 cucchiai di pecorino grattugiato
peperoncino di Caienna (facoltativo)
2 cipolle
sale
PREPARAZIONE
Fate soffriggere nell'olio la pancetta tagliata a pezzi, ritiratela e tenete da parte. Mettete nel fondo di cottura il peperoncino e le cipolle tritati. Appena rosolati, aggiungete i pomodori pelati tagliati a pezzi; salate. Fate cuocere per circa sei minuti e unite la pancetta. Fate cuocere gli spaghetti, scolateli, versateli nella padella dove si trova la salsa preparata, mescolate bene e spolverate con il pecorino grattugiato.

Photo Credit: jeffreyw via photopin cc

Note:

Informazioni utili