Spaghettata veloce: ricetta con burro, acciughe e tartufo nero

Anna Carbone 7 marzo 2013
Tempo totale:
20 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 180 g. di spaghetti al farro
  • 2 cucchiai di burro
  • acciughe all'olio d'oliva
  • tartufo nero
  • burro

Una spaghettata veloce e pochi ingredienti, senza rinunciare a un gusto molto chic. Ecco a voi gli spaghetti al farro da cucinare con acciughe in olio d’oliva e tartufo nero. Una vera pietanza da chef, anche se per prepararla non servono grandi maestri ma solo grandi estimatori della buona tavola.

Preparazione:

Mettere a bollire l?acqua per la pasta. Nel frattempo sgocciolare le acciughe su carta assorbente, ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Su un tagliere, iniziare a tagliare le acciughe con un coltello, riducendole in una pasta molto fine. A questo punto, aggiungere il burro e lavorare con il coltello, come se fosse una spatola.

Trasferire in una ciotola capiente, che possa contenere gli spaghetti. Cuocere la pasta al dente (pochissimo sale in cottura, per non coprire il sapore del condimento e della pasta), scolarla e trasferirla nel contenitore con il burro di acciughe. Mescolare con un forchettone. Se il composto verrà lavorato a dovere, si scioglierà del tutto al contatto con la pasta calda.

Servire subito, aggiungendo il tartufo nero al momento.

Note:

Nelle stagioni in cui è difficile trovare tartufo, potrai servire gli spaghetti con il solo burro alle acciughe e una bella macinata di pepe nero.

I VINI CONSIGLIATI:
CARMIGNANO ROSATO

Aree di produzione: Toscana - caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rosato più o meno carico con riflessi rubino - odore: vinoso tipico fruttato - vitigni: sangiovese (45%-70%) canaiolo nero (10%-20%) cabernet franc e/o cabernet sauvignon (6%-15%) trebbiano toscano e/o malvasia del chianti e/o canaiolo bianco (max 10%) altre a bacca rossa (max 5%) - sapore: asciutto armonico fresco acidulo asciutto - gradazione alcolica minima 11°.

CAPRIANO DEL COLLE BIANCO O TREBBIANO FERMO/FRIZZANTE
Aree di produzione: Lombardia - caratteristiche: fermo/frizzante - abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: dal verdolino al paglierino - odore: delicato gradevole – vitigni: trebbiano di soave(trebbiano veronese o di lugana) e/o trebbiano toscano (100%) - sapore: leggermente asprigno se giovane asciutto - gradazione alcolica minima 11°.

GARDA CABERNET
Aree di produzione: Lombardia - affinamento: fino a 2 anni - caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: TUTTO PASTO - colore: rosso rubino - odore: vinoso gradevole - vitigni: cabernet franc e/o cabernet sauvignon e/o carmenere (85%-100%) - sapore: armonico moderatamente acidulo asciutto - gradazione alcolica minima 11°.

320 CALORIE PER PORZIONE
photo credit: m4_n1c4 via photopin cc
http://www.ricettepercucinare.com

Informazioni utili