Beatrice Borromeo nuova testimonial dei gioielli Buccellati

La giornalista e socialite sarà il nuovo volto della campagna che verrà lanciata ad aprile.

Pubblicato il 18 febbraio 2020

Beatrice Borromeo sarà la nuova testimonial del brand di gioielli Buccellati, in occasione dell’inizio del nuovo decennio e della nuova collezione del marchio. La moglie di Pierre Casiraghi sarà il volto della nuova campagna, che verrà lanciata il prossimo aprile. Per Beatrice Borromeo è un vero e proprio ritorno al mondo della moda, dopo la carriera da giornalista. La socialite italiana ha sfilato e posato in passato per Chanel, Valentino, Trussardi, Alberta Ferretti e Ermanno Scervino. Ha prestato il suo volto a numerose campagne pubblicitarie di Blumarine. Un primo scatto ritrae l’elegante Beatrice con alcuni pezzi della nuova linea.

L’eleganza e la raffinatezza di Beatrice Borromeo, regista, giornalista e madre, si sposeranno con l’alta manifattura e l’eccellenza di Buccellati. Marchio storico che affonda le sue radici nella antica tradizione orafa italiana, che ha recentemente festeggiato il suo centesimo anniversario.

Beatrice Borromeo per Buccellati (foto ufficio stampa Buccellati)

Così il brand annuncia la collaborazione con la giornalista, per narrare la tradizione orafa italiana tra passato e presente. Il servizio fotografico ha visto come ambientazione Roma, negli scatti dell’artista inglese Josh Olins, con la direzione creativa di Out There Agency e lo styling di Anastasia Barbieri.

Gli squisiti gioielli che indosserà Beatrice Borromeo saranno di ispirazione rinascimentale, e nascono con il desiderio di esprimere libertà, raffinatezza, grazie al complesso lavoro artigianale degli orafi di Buccellati. Il marchio italiano, tra i più noti al mondo, non produce solo gioielli, ma anche argenteria e orologi, tra design moderno e rispetto della tradizione e della storia del brand stesso. Solo una prima immagine di Beatrice Borromeo è stata per ora svelata. Siamo sicuri che gli scatti della campagna saranno cliccatissimi questa primavera.

Storia

  • Gioielli

Credits foto:

  • Buccellati