Britney Spears attacca Christina Aguilera:"Rifiutarsi di parlare è come mentire"

La popstar, da poco uscita dalla tutela legale del padre Jamie, se l'è presa con l'antica "rivale" con un video su Instagram, dopo che quest'ultima si è rifiutata di rispondere ad alcune domande sulla fine della conservatorship.

Pubblicato il 21 novembre 2021

Dopo i lunghi anni trascorsi a lottare contro la conservatorship di suo padre Jamie, Britney Spears è finalmente libera. Non solo di riprendere in mano la propria vita, ma anche di togliersi qualche sassolino dalla scarpa. Ed è quello che ha fatto venerdì, quando si è scontrata con la sua rivale di sempre Christina Aguilera.

Secondo quanto riporta Biccy, sarebbe cominciato tutto giovedì 18 novembre 2021 quando Christina Aguilera si è esibita ai Latin Grammy Awards 2021 lasciando tutti senza parole. La popstar ha sfilato sul red carpet dell’evento sfoggiando un abito a sirena nero di Vivienne Westwood che ha catturato subito l’attenzione dei giornalisti, i quali hanno chiesto a Christina di commentare le ultime notizie sulla fine della tutela di Britney Spears.

La cantante, però, è apparsa molto restia a rispondere alle domande, tanto che è intervenuto anche il suo assistente che l’ha invitata a non commentare la questione. Così Christina si è allontanata dai paparazzi dichiarando: “Non posso parlarne, ma sono felice per lei”. È chiaro che questo comportamento non è piaciuto affatto a Britney, che ha commentato tutta la vicenda con una Instagram story, accompagnata proprio da una clip realizzata in occasione dei Latin Grammy Award.

Io amo tutti quelli che mi hanno supportato, ma rifiutarsi di parlare – quanto tu conosci la verità – è l’equivalente di mentire. Sono stata per 13 anni in un sistema corrotto che ha abusato di me e questo è un argomento così difficile su cui poter dire qualcosa? Sono io quella che l’ha subito. A tutti quelli che mi supportano e parlano dico grazie, e sì, questo conta davvero“.

Dopo lo sfogo contro la collega, Britney ha voluto di contro ringraziare Lady Gaga che, in occasione della prima del film House of Gucci a Milano, aveva mostrato grande solidarietà nei suoi confronti, aderendo, in passato, alla campagna #freebritney. Oltre a Lady Gaga anche Madonna si è schierata a favore di Britney Spears e, secondo quanto riporta il magazine statunitense Page Six, sarebbe determinata a riparare ai torti che la cantante di Toxic ha subito.

Seguici anche su Google News!