Chiara Ferragni: il suo brand debutta a Hong Kong e Mosca

Due concetti di store molto differenti, ma che porteranno il marchio Made in Italy in nuovi mercati.

Moda

La Chiara Ferragni Collection, brand dell’influencer più nota del momento, debutta anche a Hong Kong e Mosca. In continua espansione, il marchio di Chiara Ferragni sembra inarrestabile, e ammicca sempre più a oriente.

Si tratterà di due esperienze differenti. Quello di Hong Kong sarà un flagship, uno spazio molto ampio che servirà da rappresentanza del marchio, con un concept, un design e uno stile selezionati da Chiara Ferragni stessa. Lo store avrà a disposizione 125 metri quadri. Il negozio sarà posizionato all’interno del mall K11 Musea di Hong Kong. Il centro commerciale è stato inaugurato lo scorso agosto e vale oltre 2 miliardi di euro.

A differenza dai tradizionali poli commerciali, questo racchiude non solo grandissime marche internazionali della moda, ma anche aree dedicate alla cultura e all’arte contemporanea.
Una sorta di negozio-museo, al quale solo le firme più grandi possono aspirare per avere uno spazio proprio. Un debutto davvero unico quello di Chiara Ferragni a Hong Kong, al pari dei più grandi stilisti del mondo.

Quello di Mosca sarà invece un pop-up store, e non è chiaro per quanto tempo resterà aperto. Il sogno è quello di renderlo un punto vendita permanente. La location sarà il prestigioso Crocus City Mall.
Cosa avranno in comune i due negozi? I dettagli irrinunciabili della Ferragni, dai camerini glitterati, i colori pastello, gli elementi in neon.

Sicuramente Chiara Ferragni presenzierà all’apertura di entrambi i store, come è solita fare, tra curiosi, fan e tanti media. Non ci resta che seguire le sue stories su Instagram per scoprirne di più.