Chiara Ferragni e Fedez donano 100 mila euro alla terapia intensiva del San Raffaele

Oltre a fornire un aiuto concreto, la coppia spera di sensibilizzare il maggior numero di persone possibile

Pubblicato il 9 marzo 2020

Dopo l’appello lanciato via social per sensibilizzare gli italiani circa le misure precauzionali da adottare contro il diffondersi del Coronavirus, Chiara Ferragni insieme a Fedez ha deciso di scendere in campo attivamente.

Seguendo l’esempio di Armani, la coppia ha effettuato una donazione a livello personale di 100 mila euro. Il gesto generoso segna l’apertura di una campagna a sostegno di una raccolta fondi destinata alla creazione di nuovi posti letti all’interno del reparto di terapia intensiva dell’Ospedale San Raffaele di Milano, parte del Gruppo San Donato.

L’iniziativa è stata realizzata con la collaborazione del prof. Alberto Zangrillo, primario di terapia intensiva cardiovascolare e generale dell’ospedale milanese. C’è da ricordare che il reparto di terapia intensiva è quello indispensabile per affrontare l’emergenza di questi giorni in quanto ospita gli ammalati con insufficienza respiratoria causata dall’epidemia in corso.

I letti necessari hanno, purtroppo, un costo nettamente superiore rispetto a quelli di degenza normale: sono necessari monitor per rilevare le funzioni vitali del paziente, ventilatore per assistere la respirazione del malato e una serie di pompe infusionali per liquidi e farmaci.

È possibile partecipare all’iniziativa accedendo direttamente al sito dedicato alla campagna ed effettuando una donazione minima di 5 euro. Chiara e Fedez sono fiduciosi e sperano di raccogliere più fondi possibili: “Speriamo che questa nostra iniziativa sensibilizzi le persone in Italia e all’estero sull’emergenza Coronavirus nella quale siamo tutti coinvolti“.

Dello stesso parere è il dott. Zangrillo che ha centrato ancora una volta l’attenzione sulla collaborazione collettiva: “È un contributo concreto che apprezziamo moltissimo e che speriamo sia di esempio per molti. Noi continuiamo la nostra battaglia, che vinceremo, contro questa emergenza straordinaria, dove le terapie intensive rappresentano l’unica possibilità di guarigione per i pazienti più gravi“.

Visualizza questo post su Instagram

E’il momento di fare la differenza

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) in data:

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Chiara Ferragni