Drew Barrymore e lo statement a favore delle donne incinte

L'attrice, madre di due figlie, ha raccontato la lotta per raggiungere il suo peso forma e la rinata accettazione del proprio corpo

Pubblicato il 20 febbraio 2020

Il corpo delle donne è da tanto, troppo tempo una questione di rilevanza sociale e si spera possa non esserlo più nel futuro. L’ultima testimonianza in questo senso proviene da Drew Barrymore, la quale è nota per essere una persona senza peli sulla lingua, che dice sempre ciò che pensa senza particolari filtri.

Da poco chiusa l’avventura con la serie tv Santa Clarita Diet, cancellata da Netflix dopo tre stagioni, l’attrice si è imbarcata da tempo in una campagna per l’accettazione del proprio corpo senza riserve.  Pochi giorni fa ha pubblicato su Instagram una foto che mostra tutti gli sforzi e la fatica spesi per trasformare il proprio corpo.

Un’impresa di cui dà il merito completo alla propria incredibile allenatrice, ma non per questo la Barrymore, che è nello showbusiness sin dall’età di 7 anni, ovvero quando esordì in E.T., ha voluto rinnegare la propria battaglia.

In un’intervista dell’anno scorso l’attrice ricordava la pressione così familiare a tutte le donne, che sono costrette socialmente a mantenere una certa tipologia di fisico: “Penso che siano fesserie. Sono stata sempre una grande sostenitrice dell’accettazione dei propri geni, perché non sono mai stata naturalmente così magra.”

La Barrymore ha deciso di abbracciare il proprio fisico e di focalizzarsi su altre priorità, piuttosto che combattere contro la natura: “Il mio peso forma non arriva facilmente, è come una fatica di Sisifo. Sapevo che se avessi voluto avere quel tipo di corpo avrei dovuto digiunare e allenarmi a tempo pieno, e non è proprio la mia priorità“.

Come madre di due giovani figlie, l’attrice considera la propria salute la cosa più importante: “Ciò detto, ci sono stati momenti in cui mi sono chiusa in bagno a piangere. Odiavo vestirmi, non mi vedevo bella! Devo faticare per avere un aspetto decente.”

Preziosi i consigli dati ai suoi follower, ben 12 milioni: “Non paragonatevi ai vip da riviste o da red carpet. Se sono riuscita ad apparire decente in un abito dopo aver avuto i miei due bambini, è perché ho fatico tantissimo. Anche voi potete! Tuttavia è difficile mantenere questa forma e può diventare una vera sofferenza. Ma ora ho trovato il mio equilibrio perfetto, dopo 45 anni! Solo 45 anni per trovare me stessa dove dovrei essere. E non sono perfetta, ma sono io“.