I 10 film più belli di Angelina Jolie

Malefica, Lisa Rowe, Lara Croft e Mrs. Smith: ecco i ruoli che hanno segnato la carriera cinematografica di Angie.

Spettacolo

Storia

Non solo Maleficent: Angelina Jolie, dal suo debutto cinematografico, con il film Cyborg 2 del 1993, a oggi ha interpretato una serie di personaggi in film da non perdere che hanno segnato in modi diversi la storia del cinema.

Figlia d’arte, dopo i primi anni come modella, è comparsa giovanissima in ruoli minori in pellicole accanto al padre, l’attore Jon Voight, e in alcuni videoclip per Antonello Venditti e i Rolling Stones (in Anybody Seen My Babe, del 1997, interpreta una sexy – e indimenticabile – spogliarellista).

Nella sua ormai lunga carriera, Jolie ha vinto due Oscar (nel 2000 come Miglior attrice non protagonista per Ragazze interrotte e nel 2014 il Premio umanitario Jean Hersholt, un Oscar speciale assegnato per contributi a cause umanitarie); 3 Golden Globe (su 8 candidature), 2 Saturn Award (su 6 candidature) e 2 Screen Actors Guild Award (su 4 candidature).

In attesa di vederla di nuovo sul grande schermo, in Maleficent 2: Signora del Male, ripercorriamo la sua vita professionale attraverso i 10 film più belli preferiti dalla redazione.

  1. Ragazze interrotte (Girl, Interrupted, 1999): il ruolo di Lisa Rowe, adolescente sociopatica, le vale una pioggia di premi, compreso un Oscar. È una delle ragazze che Susan, la protagonista interpretata da Wynona Ryder, incontra al Claymoore Hospital, struttura per giovani con disturbi della personalità.

    Girl, Interrupted (Fonte: Facebook @GirlInterrupted)
  2. Lara Croft: Tomb Raider (2001): Simone West la dirige nella prima pellicola tratta dalla fortunata saga di videogiochi. Nei succinti abiti della celebre archeologa deve ritrovare il Triangolo, un potente artefatto che riesce a controllare il tempo, per distruggerlo ed evitare che la società segreta degli Illuminati ne controlli il potere.

    Lara Croft: Tomb Raider (Fonte Facebook)
  3. Alexander (2004): nel film storico diretto da Oliver Stone interpreta Olimpiade, madre di Alessandro Magno (Colin Farrell) e moglie di Filippo di Macedonia (Val Kilmer). Il lungometraggio non è piaciuto né al pubblico né alla critica (facendo incassare a molti dei protagonisti, Jolie compresa, la candidatura ai Razzie, per i peggiori attori dell’anno). Dopo 15 anni, il kolossal di Stone merita di essere rivalutato.
  4. Mr. & Mrs. Smith (2005): galeotto fu il set di Doug Liman. È qui, infatti, che è scoccato l’amore tra Angie e Brad Pitt. Nella finzione sono due sono efficientissimi killer assoldati da due agenzie rivali.

    Mr. & Mrs. Smith (Fonte Facebook @MrandMrsSmithMovie)
  5. The Good Shepherd – L’ombra del potere (The Good Shepherd, 2006): Robert De Niro dirige il lungometraggio basato su una sceneggiatura di Eric Roth (autore anche della sceneggiatura di Forrest Gump e di Munich) sulla storia della CIA, ripercorrendone venticinque anni di storia. Jolie è la moglie del protagonista, interpretato da Matt Damon.

    The Good Shepherd (Fonte Facebook @AngelinaJ1975)
  6. A Mighty Heart – Un cuore grande (2007). Tratto dal libro Un cuore grande: la vita e morte coraggiose di mio marito Danny Pearl. Danny, giornalista del Wall Street Journal, seguendo una pista investigativa che lo avrebbe condotto a parlare con uno dei capi del movimento integralista musulmano, finì in una trappola in cui perse la vita. Fu ucciso dai fondamentalisti islamici pochi mesi dopo l’attentato dell’11 settembre.
  7. Changeling (2008): diretto da Clint Eastwood, scritto da J. Michael Straczynski e interpretato da Angelina Jolie e John Malkovich. È stato presentato al Festival di Cannes nel 2008. Ispirato alla storia vera di Walter Collins, rapito nel 1928 a nove anni, e di sua madre Christine, che per tutta la vita cercherà invano di ritrovare suo figlio lottando contro l’incapacità – e la corruzione – della polizia.

    Changeling (Fonte Facebook @Changeling)
  8. The Tourist (2010): Florian Henckel von Donnersmarck dirige Angelina Jolie e Johnny Depp in un adattamento del film francese Anthony Zimmer, scritto e diretto da Jérôme Salle. Il turista è un Johnny Depp in versione professore annoiato e disilluso, pronto a farsi ammaliare dalla conturbante Elise, ricercata dalla polizia e pronta a giocarsi il tutto per tutto per salvaguardare il proprio amante.

    The Tourist (Fonte Facebook @TouristMovie)
  9. Maleficent (2014): Angelina Jolie veste i panni – e le corna – della celebre Malefica, la fata cattiva del mondo Disney. Il film è il remake in live action del classico Disney La bella addormentata nel bosco del 1959. Elle Fanning interpreta la principessa Aurora. .

    Maleficent (Fonte Facebook @DisneyMaleficent)
  10. By the Sea (2015): scritto, diretto e interpretato da Jolie, accanto a Brad Pitt. Terzo lungometraggio diretto da Angie, segue Unbroken. Questa volta la diva lascia perdere l’impegno sociale dei lavori precedenti, che parlavano di guerre lontane, e si concentra su una “guerra” più intima, la battaglia quotidiana di due coniugi americani alla deriva

    By the Sea (Fonte Facebook @ByTheSeaMovie)

Credits foto:

  • Maleficent 2 | Ufficio Stampa