Luca Argentero diventa papà: è nata la prima figlia Nina Speranza

I due si sono conosciuti sul set di Vacanze ai Caraibi, nel 2017, poco tempo dopo la separazione dall'attore dalla storica compagna Myriam Catania.

Pubblicato il 21 maggio 2020

Il parto era atteso per il mese di maggio, e alla terza settimana ecco arrivare finalmente la prima figlia di Luca Argentero e di Cristina Marino. L’attore è diventato dunque papà, dando conferma ufficiale del lieto evento attraverso una foto in bianco e nero caricata su Instagram, che mostra la piccola mano della neonata.

Nessun mistero ad avvolgere il nome della bambina, per una volta. La nuova arrivata si chiama infatti Nina Speranza Argentero, come elegantemente spiegato nella didascalia a corredo dello scatto, che ha provocato le reazioni entusiaste di oltre 350mila follower.

Tra i numerosi vip accorsi a complimentarsi con la coppia ci sono anche Laura Pausini, Elisa Toffoli, Valeria Solarino, Nicoletta Romanoff, Stefano Accorsi, Nicolas Vaporidis, Anna Foglietta e Giorgio Pasotti, tra gli altri, a testimoniare quanto Argentero, 42 anni e padre per la prima volta, sia benvoluto nel mondo dello spettacolo.

Nina Speranza, nome mai così attuale, potrebbe però non essere l’unico frutto dell’amore tra Luca e Cristina. L’attrice e modella milanese 29enne ha infatti rivelato di volere tre figli, supportata in questo dal partner: “Sono giovane e ho tutto il tempo. Se fosse per Luca, che è un entusiasta, metteremmo al mondo un’intera squadra di calcio“.

Visualizza questo post su Instagram

Noi. Nina Speranza Argentero

Un post condiviso da @ lucaargentero in data:

La storia d’amore tra i due è nata, non troppo a sorpresa, sul posto di lavoro. I due infatti si trovavano sul set del cinepanettone Vacanze ai Caraibi, datato 2017, ma il loro incontro è avvenuto quasi per caso. La Marino infatti avrebbe dovuto lasciare Santo Domingo il giorno stesso dell’arrivo di Argentero, ma per un errore partì il giorno seguente. Quella stessa sera i due avrebbero cenato insieme, facendo scattare la scintilla.

A far discuterei commentatori più severi la grande differenza d’età, ma sopratutto il poco tempo trascorso dalla separazione di Luca da Myriam Catania, sua moglie per dieci anni. Tre anni dopo le malelingue hanno dovuto accettare la situazione, constatando quanto sia solido il rapporto della coppia, arrivata ad avere la prima figlia.

Seguici anche su Google News!