Marina Abramovich lancia il suo messaggio d'amore all'Italia

L'artista serba ha dimostrato con un video tutta la sua vicinanza e l'affetto al popolo italiano

Pubblicato il 23 marzo 2020

Anche Marina Abramovich si è unita alla schiera di personaggi famosi e ai loro messaggi di speranza e di incoraggiamento indirizzati all’Italia.

L’artista serba ha fornito il suo contributo personale al progetto In Contatto, l’iniziativa di Palazzo Strozzi a Firenze che consiste nel lancio di in una nuova piattaforma di testi, immagini, video e approfondimenti della Fondazione. Tutti questi contenuti sono disponibili sulla rete e usufruibili dai cittadini in isolamento a causa dell’emergenza Coronavirus.

Nel video condiviso dalla Fondazione la Abramovich, che nel 2018 era stata protagonista della mostra record The Cleaner, ha dimostrato tutta la sua vicinanza al popolo italiano: “Questo è il mio messaggio per l’Italia e per gli italiani che io amo profondamente. Sappiamo che questo è un momento di crisi e che il virus è ormai ovunque. Ma allo stesso tempo da questi disastri dobbiamo imparare una lezione e gli italiani stanno dimostrando grande coraggio, un profondo senso di comunità e umanità“.

La performer ha concluso il suo messaggio con un monito per il futuro: “Dobbiamo combattere insieme, è qualcosa che passerà e ciò che rimarrà sarà un’esperienza davvero importante. La coscienza umana deve cambiare, il nostro approccio al mondo e al pianeta deve cambiare. Questa è la lezione che dobbiamo imparare. Italia, ti amo e il mio cuore è con voi“.

Il direttore generale della Fondazione Arturo Galansino ha voluto ringraziare Marina con parole di grande stima: “Siamo grati a Marina per questa dichiarazione di vicinanza e affetto. La sua mostra nel 2018 ha rappresentato un momento unico per Palazzo Strozzi per la sua capacità di coinvolgimento delle persone e per riflettere su concetti come vulnerabilità, empatia e fiducia, che oggi risuonano con forza e assumono un nuovo valore di ispirazione e riflessione“.

Seguici anche su Google News!