Meghan Markle sarà la voce narrante del documentario Elephant della Disney

La Duchessa presterà la propria voce a un documentario sugli elefanti.

Pubblicato il 27 marzo 2020
News

Meghan Markle sarà la voce narrante del nuovo documentario Elephant prodotto dalla Disney. Dopo mesi di voci, rumors e smentite, ieri è arrivata l’ufficialità. Attraverso la locandina del documentario, il canale streaming Disney+ ha annunciato la collaborazione con la Duchessa di Sussex. Elephant sarà disponibile dal prossimo 3 aprile.

Meghan Markle così torna a lavorare, con il suo primo impiego post Megxit. La separazione dalla famiglia reale entrerà infatti in vigore il prossimo 31 marzo. Non un vero e proprio ritorno alla recitazione, ma Meghan torna in un ambiente a lei familiare.
Si era parlato per mesi della possibilità di doppiare qualcosa per la Disney. Le voci erano partite quando il Principe Harry, forse non così scherzosamente, aveva proposto sua moglie come doppiatrice ai vertici Disney. Era la prima londinese del live action Il Re Leone, e nessuno sapeva ancora della futura decisione dei Sussex di lasciare la famiglia reale.

Per ora nessun annuncio sul loro profilo Instagram, nonostante la conferma dalla casa di produzione. Elephant racconta il viaggio di una famiglia di elefanti nel deserto del Kalahari, nell’Africa meridionale. Il documentario uscirà il 3 aprile su Disney+, la nuova piattaforma di streaming di Disney, disponibile in Italia dal 24 marzo. Una passione, quella per l’Africa, che accomuna Meghan Markle e il Principe Harry. Si era parlato persino della possibilità di un loro trasferimento nel continente, prima della scelta del Canada.

Insieme a Elephant con la voce di Meghan Markle verrà lanciato Dolphin Reef, un documentario simile, ma sulla vita dei delfini, narrato da Natalie Portman. Infatti Disney+ mira a grandissimi nomi come doppiatori, narratori e protagonisti dei tanti nuovi contenuti esclusivi per i propri abbonati.

Secondo la stampa inglese Meghan Markle sarebbe in trattativa anche per doppiare se stessa in un episodio dei Simpsons.

Seguici anche su Google News!