Paola Minaccioni e Paola Cortellesi insieme contro il Coronavirus nella Repubblica Centrafricana

La serata evento benefica è organizzata dall'Associazione Amici per il Centrafrica Carla Maria Pagani: ecco come assistere in streaming

Pubblicato il 16 aprile 2020

Paola Minaccioni e Paola Cortellesi sono solo alcuni dei grandi nomi in movimento per combattere il Coronavirus nella Repubblica Centrafricana. In collaborazione con l’Associazione Amici per il Centrafrica Carla Maria Pagani Onlus, il 19 aprile si terrà una serata evento per la raccolta fondi. L’associazione è attiva dal 2001 in queste zone per istruzione, formazione e cure sanitarie. Paola Minaccioni, organizzatrice dello spettacolo home made, ha già collaborato con l’ente nei mesi scorsi, grazie al suo contributo teatrale.

L’attrice, insieme a Paola Cortellesi, Anna Foglietta, Sarah Falanga, Francesco Pannofino e Arturo Muselli, ha organizzato questa serata evento il prossimo 19 aprile. In streaming sul sito di Amici per il Centrafrica Onlus, basterà registrarsi per avere un posto “in prima fila” alla serata di letture, poesie, racconti e musica.

L’isolamento ci costringe a stare in ascolto di ciò che accade dentro di noi” afferma Paola Minaccioni, che insieme a Ferzan Ozpetek aveva già collaborato con l’ente benefico. “Perché non coinvolgere attori ed artisti nel raccontare un qualcosa di sé, leggendo una poesia in diretta o svelando un qualcosa di loro? E perché non far ciò sostenendo chi in questo momento sta combattendo, in prima linea e in qualunque parte del mondo, l’emergenza COVID-19?“.

Amici per il Centrafrica Carla Maria Pagani Onlus è un’associazione laica attiva dal 2001. Il suo scopo è promuovere istruzione, formazione e cure sanitarie nella Repubblica Centrafricana, per una crescita responsabile e solidale della sua popolazione.

Per maggiori info e donazioni visitate il sito amicicentrafrica.it.

Storia

  • Vip

Credits foto:

  • Ufficio stampa