Insalata caprese sfiziosa: ricetta super-veloce per una fresca cena d’estate

Ingredienti

  • PER LA CAPRESE
  • ½ kg di mozzarella di
  • bufala campana
  • ½ kg di pomodori freschi
  • 4 cucchiai di olio
  • d'oliva extravergine
  • origano
  • basilico
  • sale
  • PER DECORARE
  • basilico

Un piatto gustosissimo, che si prepara in pochi minuti e ideale per una fresca cena in una calda sera d’estate. Ingrediente importante la mozzarella, protagonista di numerosi piatti della cucina mediterranea. Ottima per antipasti vari, la mozzarella si presta a combinazioni varie per appetitosi primi piatti di pasta o con verdure varie in stuzzicanti secondi piatti. Ma se altri formaggi possono sostituirla nelle numerose ricette dettate dalla creatività e dal gusto individuale, insostituibile è la mozzarella in un piatto italianissimo, napoletanissimo per eccellenza: la pizza. Nonostante le numerose varianti…
Questa ricetta è la più semplice fra le numerose idee, pur gustose, che utilizzano la mozzarella. Ma potete provare una versione più ricca che prevede l’aggiunta di una cipolla di Tropea affettata sottilmente, i capperi lavati e dissalati e i filetti d’acciuga, servita con fette di pane tostate in forno.

Il vino in abbinamento all’insalata Caprese

La Malvasia delle Lipari Doc, un vino dolce da dessert, che si abbina come aperitivo con formaggi a pasta molle tipo provola e gorgonzola. Ma è anche vino da tutto pasto che ben si sposa con primi e secondi della cucina mediterranea.
È vino da meditazione per eccellenza.
Va servito ad una temperatura non oltre 8/10°C.

Preparazione

Lavate, asciugate bene i pomodori e tagliateli a fette non troppo sottili. Tagliate la mozzarella a fette non troppo sottili. Disponete le fette di pomodoro su un piatti di portata e copritele o alternatele con la mozzarella affettata. Condite con l'olio d'oliva, un pizzico di sale e abbondante origano. Servite la caprese fresca appena pronta, decorando con foglie di basilico.

Note

La mozzarella di bufala viene prodotta in Campania e ha una maturazione rapidissima (un solo giorno). Il suo sapore è gradevolmente acidulo, fragrante e con sentore di muschio. Per apprezzarlo occorre lasciarla a temperatura ambiente almeno un paio d'ore prima del consumo. Photo Credit: gtrwndr87 via photopin cc

Informazioni utili