Ricette vegetariane per la Pasqua: secondo piatto alla mela verde

Aggiornato il 10 luglio 2019
[INFORICETTA]

Sappiamo bene quali sono gli ingredienti principali dei piatti tradizionali consumati il giorno della Pasqua. Ma c’è anche chi ha scelto uno stile di vita e di alimentazione diverso. Per offrire a loro un’alternativa ma anche per offrire a tutti i commensali la possibilità di stare insieme in allegria, ecco una ricetta vegetariana, per un secondo piatto ricco di gusto e molto veloce. Che la festa abbia inizio!

Preparazione

Pulite i cetrioli e le zucchine e riduceteli a rondelle sottilissime. Frullate lo yogurt con il succo di mezzo limone, sale e pepe, unendo, un poco alla volta, circa mezzo bicchiere di olio. Aumentate la velocità e frullate per qualche secondo. Tagliate i funghi e la mela a fettine sottili e spruzzateli con un po' di succo di limone per evitare che anneriscano. Disponete tutti gli ingredienti preparati su un piatto, distribuitevi sopra qualche scaglietta di grana e decorate con la menta, i fiori di zucchina e qualche grano di pepe. Servite con la salsa a parte.

Note

I VINI CONSIGLIATI: PIAVE CABERNET GRAVINA BIANCO (amabile/asciutto) Aree di produzione: Puglia provincia BA - affinamento: fino a 2 anni - caratteristiche: fermo - colore: paglierino al verde chiaro - odore: gradevole tipico – vitigni: malvasia del chianti (40%65%) greco di tufo e/o bianco d'alessandro (35%-60%) bombino bianco e/o trebbiano toscano e/o verdeca (0-10%) - sapore: sapido fresco armonico delicato amabile/asciutto - gradazione alcolica minima 11°. MARTINA FRANCA Aree di produzione: Puglia provincia BA/BR - affinamento: fino a 2 anni - caratteristiche: fermo - colore: paglierino chiaro o verdolino - odore: gradevole tipico vinoso delicato - vitigni: verdea (50%-65%) bombino d'alesano (35%-50%) fiano e/o bombino e/o malvasia toscana (0%-5%) - sapore: asciutto delicato asciutto - gradazione alcolica minima 11°. RECIOTO DELLA VALPOLICELLA Aree di produzione: Veneto Comprende 19 comuni della fascia settentrionale della provincia di Verona, da est a ovest - affinamento: fino a 2-3 anni - caratteristiche: fermo - colore: rubino intenso - odore: vitigni: Corvina Veronese 45%-95%, ammesso Corvinone max 50% in sostituzione della Corvina; Rondinella 5%-30%, ammessi altri vitigni a bacca rossa non aromatici provincia di Verona max 15%, altri vitigni autoctoni a bacca rossa max 10% - sapore: vellutato armonico di corpo amabile/dolce. 368 CALORIE PER PORZIONE photo credit: h-bomb via photopin cc http://www.ricettepercucinare.com

Articolo originale pubblicato il 30 marzo 2013

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Ricette per cena