Funghi porcini grigliati in insalata: un antipasto light per l’inverno

Storia

Funghi porcini grigliati in insalata: un antipasto light per l’inverno

Sapori d’autunno, ricordi e profumi di boschi in questo leggero antipasto che propongo per la stagione invernale, ma anche un’idea per il Natale che si avvicina a grandi passi. I funghi sono sempre i benvenuti a tavola, anche per la loro versatilità in cucina. Nei primi piatti o negli antipasti, nei piatti unici, nei risotti, nelle tagliatelle, nelle quiche: i funghi sono sempre gli ingredienti ideali per dare importanza ad una portata. Con la carne o con il pesce, in coppia con piselli o fagiolini, ad esempio, i funghi ne esaltano il sapore. Ottimi anche crudi o al forno e come contorno…

FUNGHI PORCINI GRIGLIATI IN INSALATA
PREPARAZIONE

Tritate finemente le foglie di basilico e quelle di prezzemolo, mettetele in una piccola ciotola e aggiungetevi il succo di limone, l’aglio sbucciato e leggermente schiacciato, l’olio extravergine d’oliva, poco sale e pepe macinato al momento ed emulsionate il tutto per mescolare i sapori. Tenete da parte.
Spazzolate i funghi porcini, puliteli con un telo umido per togliere gli eventuali residui di terra, raschiate i gambi e staccateli dalle cappelle. Poi lasciate intere le cappelle più piccole e affettate quelle rimaste e i gambi.
Mondate, lavate e fate sgocciolare bene l’insalata belga e il sedano, affettateli separatamente (ricordatevi di tenere da parte qualche fogliolina di sedano per la decorazione). Su un piatto di portata disponete la belga e poi cospargetela con le fettine di sedano.
Grigliate i funghi porcini su una piastra di ghisa ben calda e distribuiteli sull’insalata cruda.
Emulsionate ancora la salsa alle erbe cercando di eliminare l’aglio e utilizzatela per condire l’insalata. Decorate il piatto con le foglie di sedano tritate grossolanamente e servite.

TEMPO DI PREPARAZIONE:
1 ORA
DIFFICOLTÀ:
NESSUNA
PER PORZIONE:
CALORIE 130

DOSI PER 8 PERSONE
INGREDIENTI
250 g di funghi porcini freschi
2 cespi di insalata belga
1 gambo di sedano bianco
prezzemolo in foglie
basilico in foglie
1 spicchio d’aglio
il succo di 2 limoni
20 g di olio extravergine d’oliva
sale e pepe macinato al momento

Il vino
In accompagnamento a questo antipasto ottimi due vini di marca umbra: il Torgiano Riesling Italico oppure l’Orvieto, consigliabili anche per un’infinità di piatti.

Photo Credit: stijn via photopin cc

Informazioni utili