Pizza mediterranea per chi è a dieta: vitamine e minerali nel piatto

Lo sapete che la pizza è generalmente in linea con le regole indicate dalla dietologia? Bene! Adesso vi spiego perché potete mangiare una pizza invece del solito primo piatto anche se seguite un programma dietetico equilibrato. Una soluzione golosa che non mette a rischio la vostra dieta in caso di un pasto veloce con la pizza come piatto unico.
La pizza è una buona fonte di vitamine e minerali: per i cereali presenti nella pasta e per gli ingredienti che la ricoprono, come verdura, formaggio ed anche carne, se piace. Meglio di un hamburger con patatine! Grazie alla varietà della sua composizione, quindi, la pizza può fornire molti nutrienti indispensabili per la nostra salute. Primo piatto o piatto unico, secondo le dimensioni.
Per una preparazione veloce, meglio acquistare la pasta per pizza già pronta (già ricca d’olio d’oliva) e ricoprirla di salsa di pomodoro. E aggiungere, secondo le ricette, acciughe, mozzarella o altro formaggio, olive, prosciutto e altro…In questa pizza, infatti, sono presenti feta, olive nere, 1 peperone, 1 melanzana, 1 zucchina, 1 patata, aglio, basilico. Una pizza molto appetitosa, ma una “idea leggera” che nulla toglie al gusto. Consentito il vino, ma con moderazione.
Il vino
Il Cesanese del Piglio Docg
Si consiglia di stapparlo per la decantatura
due ore prima di servirlo ad una temperatura di 18-20°C.