Salone del Mobile 2020: tutti i numeri

Un’edizione ricca di presenze e progetti: oltre 210.000 mq di superficie espositiva e più di 2.200 espositori

Aggiornato il 26 febbraio 2020

Gli appassionati di design e arredo casa sono in fibrillazione per le novità in arrivo con il Salone del Mobile 2020, un evento (sempre più) dai grandi numeri che ha subito uno slittamento di due mesi a causa del contagio del Coronavirus COVID-19. Appuntamento presso il quartiere Fiera Milano a Rho, dal 16 al 21 giugno 2020, con apertura per gli addetti ai lavori tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.30, e nelle giornate di sabato e domenica anche al pubblico.

Il Salone del Mobile.Milano moltiplica l’offerta per seguire tendenze, presenze e progetti. Il Salone Internazionale del Mobile, il Salone Internazionale del Complemento d’Arredo e Workplace3.0 scendono in campo con le biennali EuroCucina – e il suo evento collaterale FTK (Technology For the Kitchen) – e Salone Internazionale del Bagno. Ritorna S.Project, uno spazio trasversale dedicato ai prodotti di design e alle soluzioni decorative e tecniche del progetto d’interni, e non può mancare il SaloneSatellite, vetrina per talenti under 35.

La 59esima è un’edizione particolarmente ricca, tra qualità, innovazione e creatività, ma anche offerta merceologica e un vivo carnet di appuntamenti e progetti.

I numeri del Salone del Mobile 2020

Quanti saranno gli espositori presenti, quanti gli spazi da visitare? Se avete intenzione di visitare il Salone del Mobile 2020, sappiate che dovrete prendervi il vostro tempo per farlo.

  • Salone del Mobile.Milano. Oltre 210.000 mq di superficie espositiva e più di 2.200 espositori di cui circa 600 i designer del SaloneSatellite – con un 25% di aziende estere (escluso il SaloneSatellite).
  • Salone Internazionale del Mobile, Salone Internazionale del Complemento d’Arredo, Workplace3.0. Oltre 1.200 espositori, di cui 30% esteri, per 146.000 mq suddivisi in 3 tipologie stilistiche: Design, xLux, Classico.
  • EuroCucina. Sono 84 espositori (di cui 25% esteri) su 19.154 mq.
  • FTK (Technology For the Kitchen). Sono 40 espositori (di cui 40% esteri) su oltre 11.000 mq.
  • Salone Internazionale del Bagno. Ben 179 espositori (di cui 13% esteri) su oltre 17.000 mq.
  • S.Project. Un totale 101 espositori (di cui 39% esteri) su 15.500 mq.
  • SaloneSatellite. Fino a 600 designer e neo-laureati di scuole internazionali di design su 3.100 mq.

Articolo originale pubblicato il 25 febbraio 2020

Storia

  • Salone del Mobile