Sanremo 2020: Sabrina Salerno incanta tutti con un look mozzafiato

L'icona sexy degli anni Ottanta è apparsa in forma smagliante durante la seconda serata della kermesse

Pubblicato il 6 febbraio 2020

Sembra che il tempo si sia fermato per Sabrina Salerno! La showgirl e icona sexy degli anni Ottanta è apparsa in forma smagliante durante la seconda serata del Festival di Sanremo 2020, meritandosi gli apprezzamenti del pubblico in platea e degli spettatori a casa.

L’artista 51enne per calcare il palco dell’Ariston ha scelto un abito da sera scuro caratterizzato da ricami scintillanti, una gonna lunga con spacco vertiginoso e un corpetto scollatissimo. Un look mozzafiato che ha messo in risalto un corpo tonico e longilineo che nulla ha da invidiare a quello delle sue colleghe più giovani.

L’entrata in scena della bella Sabrina è stata bloccata da un piccolo imprevisto a causa di un tacco incastrato nella scalinata a metà della sua discesa. L’inconveniente è stato superato con la solarità e l’ironia che hanno sempre contraddistinto la showgirl.

Il popolo web non poteva che apprezzare la bellezza senza tempo e la spontaneità travolgente di quell’icona sexy che ha fatto sognare migliaia di italiani. In tantissimi hanno lanciato sui social post di apprezzamento, paragonando addirittura la nostra artista alla regina del pop Jennifer Lopez: “Sabrina Salerno sei la nostra JLo!“; “Mi si è incastrata la scarpa, lo sapevo. Sabrina una di noi“; “Quando sua divinità Sabrina Salerno è apparsa sul palco dell’Ariston il mondo si è fermato incredulo di fronte a tanta magnificenza“.

Ricordiamo che la Salerno aveva già calcato il palco dell’Ariston addirittura da concorrente. Nel 1991 partecipò a Sanremo insieme a Jo Squillo con la canzone Siamo donne, un brano che scalò le vette delle classifiche italiane e che ad oggi è ancora un cult della musica anni Novanta.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Festival di Sanremo

Credits foto: