Serie tv di successo da vedere su Netflix e Amazon Prime

Fantasy, commedie e serie avventurose che hanno raggiunto le vette delle classifiche e sono diventate argomento imprescindibile di conversazione

Pubblicato il 4 maggio 2020

Le serie tv di successo da vedere su Netflix e Amazon Prime sono tantissime.

A volte si è trattato di successi annunciati, di prodotti attesissimi, con cast stellari e storie imperdibili. Altre volte hanno scalato le classifiche delle piattaforme con il passaparola, trasformando proposte quasi di nicchia in boom planetari.

Sono fantasy, commedie, serie avventurose. In ogni caso hanno creato uno zoccolo duro di fan, ne hanno parlato per mesi social e giornali, sono diventate argomento di conversazione imprescindibile.

E voi le conoscete tutte? Ecco le 10 serie tv di successo da vedere su Netflix e Amazon Prime.

  1. Stranger Things (Netflix). Forse la serie tv Netflix più famosa, che ha dato il via a un vero e proprio fenomeno di costume e a una serie di epigoni incentrati sul revival di tutto ciò che è anni Ottanta. Un gruppo di scienziati senza scrupoli apre un varco verso il SottoSopra. Toccherà a un gruppo di ragazzini salvare la cittadina di Hawkins.
  2. The Umbella Academy (Netflix). Ispirato all’omonimo fumetto, racconta le avventure di 7 ragazzi dotati di poteri straordinari, nati in diverse parti del mondo nello stesso giorno e riuniti da uno strambo miliardario nella Umbrella Accademy.
  3. La Casa di Carta (Netflix). Alla sua quarta parte, la serie tv spagnola di Antena 3 sbarcata su Netflix continua a intrigare con i suoi personaggi. Il “professore” recluta per la più grande rapina della storia, alla Zecca Reale di Spagna, otto persone che non hanno nulla da perdere. Affinché restino anonimi, dà loro nomi di città: Tokyo, Mosca, Berlino, Nairobi, Rio, Denver, Helsinki e Oslo.
  4. Sex Educational (Netflix). Otis è un adolescente insicuro che sa tutto sul sesso in quanto la madre (interpretata da Gillian Anderson) è una terapista sessuale. La sua vita cambia quando con l’irrequieta compagna di scuola Mauve decide di fondare con lui un servizio di terapia nel liceo.
  5. Unbelievable (Netflix). Una mini serie ispirata a fatti realmente accaduti. Una ragazza racconta alla polizia di essere stata violentata, ma viene indotta a ritrattare. Due detective, interpretate da Merritt Wever e Toni Collette, cercano di mettere insieme i pezzi del puzzle.
  6. Good Omens (Amazon Prime). Una strana coppia, formata dall’angelo Aziraphale (Michael Sheen) e dal demone Crowley (David Tennant), deve impegnarsi per scongiurare l’Apocalisse, causata dall’arrivo dell’Anticristo, come da copione. Entrambi, infatti, nei secoli di vita si sono molto affezionati, per motivi diversi, alla Terra e agli esseri umani.
  7. La fantastica signora Maisel (Amazon Prime). New York, 1958. La vita della casalinga Miriam Maisel prende una piega inaspettata quando la donna, moglie di un comico senza successo, scopre di avere un talento per l’improvvisazione.
  8. The Man in the High Castle  (Amazon Prime). Cosa sarebbe successo se la Seconda Guerra Mondiale fosse stata vinta dal Terzo Reich? Ce lo racconta questa serie tratta dal romanzo ucronico capolavoro dello scrittore di fantascienza Philip K. Dick, edito in Italia con il titolo di “La svastica sul sole”.
  9. Fleabag  (Amazon Prime). In cerca di una commedia senza peli sulla lingua? Quello che fa per voi è la storia dell’imbranata Fleabag, che deve gestire la sua caffetteria londinese a tema “porcellino d’India”, il lutto per la perdita della sua migliore amica, gli incontri con gli uomini e il rapporto con una sorella solo all’apparenza con una vita perfetta.
  10. Modern Love  (Amazon Prime). Cast stellare per una serie tv ispirata alla celebre rubrica del New York Times e che racconta in ogni episodio una storia d’amore diversa. Tra i protagonisti Anne Hathaway, Tina Fey, Dev Patel, Andy Garcia,  John Slattery e Andrew Scott.

Storia

  • Netflix
  • Serie TV e Telefilm