Serie tv al femminile: quali vedere su Amazon Prime

Consigli di visioni: ecco le sette protagonisti forti, emancipate e divertenti, di cui innamorarsi in televisione.

Pubblicato il 19 marzo 2020

Da Julia Roberts a Glenn Close, sono tante le attrici celebri che hanno partecipato a una delle serie tv al femminile disponibili su Amazon Prime.

Perfette per il binge watching, hanno come protagoniste personaggi forti, emancipate e divertenti che rompono le regole in nome della propria identità: assistenti sociali refrattarie agli ordini, casalinghe  super fashion che inseguono la fama su un palcoscenico, mogli di scrittori famosi che non amano stare nell’ombra.

Ecco le 7 serie tv al femminile preferite dalla redazione da vedere su Amazon Prime.

Homecoming

Homecoming (Fonte: facebook @homecoming)

Serie televisiva statunitense creata da Eli Horowitz e Micah Bloomberg, diretta da Sam Esmail e basata sul podcast con lo stesso nome di Horowitz e Bloomberg. Julia Roberts è Heidi Bergman un’assistente sociale impiegata presso una struttura governativa segreta situata a Tampa, in Florida, che si occupa di accogliere e aiutare i veterani di guerra a reinserirsi nel mondo civile.

Z: The Beginning of Everything su Amazon Prime

The Beginning of Everything (Fonte: facebook @ZAmazon

Serie televisiva statunitense creata da Dawn Prestwich e Nicole Yorkin basata sul romanzo Z: A Novel of Zelda Fitzgerald di Therese Anne Fowler. Christina Ricci è Zelda Sayre Fitzgerald, moglie dell’acclamato scrittore Scott Fitzgerald. La serie tv è stata cancellata alla sua prima stagione castrando la trama e regalando al pubblico un finale incompleto.

Good Girls Revolt

Good Girls Revolt (Fonte: facebook @GoodGirlsRevolt)

Serie televisiva statunitense ispirata al libro di Lynn Povich The Good Girls Revolt basato su eventi reali. Al centro della storia, un gruppo di impiegate che decidono di fare causa alla rivista per la quale lavorano, con l’obiettivo di richiedere gli stessi diritti dei loro colleghi uomini.

Hanna

Hanna (Fonte: facebook @HannaOnPrime)

Serie televisiva statunitense scritta e ideata da David Farr e basata sull’omonimo film del 2011. Hanna è una ragazzina di 15 anni che vive con Erik, l’unico uomo che abbia mai conosciuto, come suo padre, in una parte remota di una foresta in Polonia, dove sono nascosti da sempre. L’agente della CIA Marissa è sulle loro tracce.

Fleabag

Fleabag (Fonte: facebook @phoebewallerbridge)

Serie televisiva britannica scritta da Phoebe Waller-Bridge, già autrice del testo teatrale da cui la serie è tratta. Fleabag è una giovane donna che tenta di navigare nella vita moderna a Londra: ha una famiglia disfunzionale, difficoltà economiche legate alla gestione di una caffetteria a tema porcellino d’India, una frenetica vita sessuale e sentimentale.

The Marvelous Mrs. Maisel

The Marvelous Mrs. Maisel (Fonte: facebook @MaiselTV)

Serie televisiva statunitense creata da Amy Sherman-Palladino. Rachel Brosnahan è Midge Maisel, felice casalinga di una normale famiglia newyorchese degli anni Cinquanta. Lasciata dal marito per la segretaria, decide di dare seguito alla sua verve comica e cercare una carriera nella stand-up comedy.

Damages

Damages (Fonte: facebook @Damages)

Serie televisiva statunitense con Glenn Close e Rose Byrne. Al centro della storia, ambientata nella città di New York, c’è il rapporto conflittuale di due donne forti e determinate: lo spietato squalo di tribunale Patty Hewes, pronta a tutto pur di vincere una causa, e la giovane Ellen Parsons , neolaureata che viene assunta nello studio “Hewes & Associati”.

Storia

  • Julia Roberts
  • Serie TV e Telefilm

Credits foto:

  • The Marvelous Mrs. Maisel | Facebook