Victoria Beckham sfida Stella McCartney assumendo la sua tata

Le figlie delle due donne, Harper e Riley, sono molto amiche e questo screzio potrebbe mettere a rischio il loro rapporto.

Pubblicato il 14 febbraio 2020

A quanto sembra non corre buon sangue tra Victoria Beckham e Stella McCartney. Il motivo del contendere potrebbe sembrare futile a chi non ha figli, ma non è affatto così.

Stando a quanto riporta il The Sun, infatti, la 45enne ex Spice Girl avrebbe infatti assunto la tata della fashion designer e inoltre avrebbe tentato di rubarle anche un membro dello staff con cui lavora.

Tutto ciò avrebbe portato la stilista 48enne a ritirare l’invito ai Beckham per una serata in programma, cosa che avrebbe spinto Victoria a mandarle un’email in cui le chiedeva umilmente perdono.

Victoria avrebbe saputo che la tata di Stella è la migliore in città, per cui dopo aver avuto il suo numero le ha fatto un’offerta impossibile da rifiutare. Subito dopo il tentativo di contattare il capo dello staff della McCartney, che come rappresaglia sta tentando di far diventare i Beckham indesiderabili dal punto di vista sociale.

Entrambe le donne hanno quattro figli e da quel che si dice in giro Victoria sarebbe molto preoccupata delle ripercussioni che questo gossip potrebbe avere sull’amicizia nata tra sua figlia di 8 anni, Harper, e Riley, la figlia di nove anni della McCartney

Le due famiglie avevano già litigato quando la ex cantante aveva pubblicato in occasione del suo compleanno una foto di Harper a Buckingham Palace, dove compariva insieme a Riley. L’occasione era quella di un tè organizzato dal Principe Andrea e dalla ex moglie Sarah, la Duchessa di York. La fashion designer però tenta in ogni di tenere i figli lontani dalle luci dei riflettori e per questo motivo l’avvenimento le diede molto fastidio.

Chissà se anche questa volta la donna saprà perdonare la poco riservata collega