Winona Ryder bellezza senza età alla presentazione di The Plot Against America

Winona Ryder colpisce per la sua semplicità e per una pelle che sembra non invecchiare mai

Spettacolo

In un’epoca di botox e ritocchi Winona Ryder si fa notare per un volto semplice, acqua e sapone e quasi privo di rughe, la sua presenza al Winter Television Critics Association Press Tour in California non è passata inosservata proprio per questo. Ha sfoggiato uno stile semplice ed elegante che mette in risalto il fatto che il tempo per lei sembra non passare mai.

Un lungo abito nero, giacca e anfibi, Winona non sembra avere i suoi 48 anni e il trucco leggero evidenzia una pelle liscia e curata. L’attrice rimane icona di stile nonostante non sia presente sui social e ormai non faccia parlare molto di sé.

L’attrice era presente all’evento californiano per presentare la nuova serie tv The Plot Against America, tratta dall’omonimo romanzo di Philip Roth. Per l’occasione l’hanno raggiunto i co-protagonisti David Simon, Zoe Kazan, Morgan Spector, Anthony Boyle and John Turturro. Attesissima anche la quarta stagione di Stranger Things, in cui Winona sarà presente, ma di cui non si lasciano trapelare molte notizie. The Plot Against America andrà in onda negli Stati Uniti a marzo 2020 e in Italia dovrebbe essere trasmessa su Sky Atlantic anche se ancora non è stata programmata.

Credits foto:

  • Winona Ryder | Getty Images