Il periodo natalizio ha ispirato tantissime frasi di Natale famose, massime, aforismi oppure frasi più o meno note che nel corso del tempo sono diventate celebri e che spesso vengono impiegate anche per fare i propri auguri, da scrivere sui biglietti d’auguri o da dedicare ai propri cari.

Le frasi di Natale famose sono infatti l’ideale per accompagnare regali fatti con il cuore al partner, alla mamma e al papà, ai familiari e anche alle amiche, a tutte le persone insomma a cui si vuole dire qualcosa di speciale e per cui, appunto, servono proprio parole speciali di uomini e donne speciali.

Che si tratti di grandi personalità della storia, di poeti, di scrittori, di attori comici o drammatici, le frasi di Natale famose sono davvero tantissime e ognuna di esse cerca di esplorare questo particolare e speciale momento dell’anno da un punto di vista molto particolare. Andiamo a scoprire quali sono le più conosciute.

Frasi di Natale famose

  • E così è Natale, / per i deboli e i forti, / per i ricchi e i poveri, / il mondo è così sbagliato. / E così è Natale, / per i neri e i bianchi, / per i gialli e i rossi, / smettiamola di combattere. / Buon Natale / e felice anno nuovo. / Speriamo sia un buon anno/ senza timori né paure (John Lennon e Yoko Ono).
  • Onorerò il Natale nel mio cuore e cercherò di tenerlo con me tutto l’anno (Charles Dickens).
  • È Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano. È Natale ogni volta che riconosci con umiltà i tuoi limiti e la tua debolezza. È Natale ogni volta che permetti al Signore di rinascere per donarlo agli altri (Madre Teresa di Calcutta).
  • Desidero una rosa a Natale allo stesso modo in cui desidero una nevicata nella rinnovata e fresca allegria di maggio; ogni cosa a suo tempo (William Shakespeare).
  • L’umanità è una grande e immensa famiglia. Troviamo la dimostrazione di ciò da quello che ci sentiamo nei nostri cuori a Natale (Papa Giovanni XXIII).
  • A tutti voi auguro un Natale con pochi regali ma con tutti gli ideali realizzati (Alda Merini).
  • È Natale da fine ottobre. Le lucette si accendono sempre prima, mentre le persone sono sempre più intermittenti. Io vorrei un dicembre a luci spente e con le persone accese (Charles Bukowski).
  • Ho smesso di credere a Babbo Natale quando avevo sei anni. Mamma mi portò a vederlo ai grandi magazzini e lui mi chiese l’autografo (Shirley Temple).
  • S’io fossi il mago del Natale farei spuntare un albero di Natale in ogni casa, in ogni appartamento dalle piastrelle del pavimento! (Gianni Rodari).
  • La mia idea sul Natale, antica o moderna che sia, è molto semplice: amare gli altri. Pensateci un attimo, perché dobbiamo aspettare il Natale per iniziare? (Bob Hope).
  • Una buona coscienza è un Natale perpetuo (Benjamin Franklin).
  • Se ci diamo una mano i miracoli si faranno e il giorno di Natale durerà tutto l’anno (Gianni Rodari).