Il gel semipermanente ha rivoluzionato la beauty routine di ogni donna e per applicarlo basta davvero poco. Se in passato ogni due giorni era d’obbligo dare una rinfrescata alla manicure, da oggi il problema è praticamente risolto. Gli smalti in gel semipermanente garantiscono una durata che supera le due settimane. Seguono le tendenze in fatto di colori e ne offrono una vastissima scelta.

Mani e piedi sempre in ordine con il minimo sforzo, in quanto è davvero facile da applicare e rapido nell’asciugatura. Tutto quello di cui si necessita è un kit per lo smalto semipermanente che comprende:

  • gel base
  • gel sigillante, o primer
  • lampada UV per la polimerizzazione del vostro smalto
  • smalto semipermanente nel colore che più vi piace
  • sgrassatore per unghie
  • una limetta per le unghie
  • buffer

Prima di acquistare qualunque tipo di gel semipermanente assicuratevi che sia soak – off, ovvero che possa essere rimosso con il proprio solvente. Le prime tipologie di gel prevedevano la rimozione con una lima che andava a sfregare in maniera anche pesante lo smalto, intaccando e  rovinando l’unghia naturale.

Il primo step da seguire per una manicure semipermanente prevede una semplice pulizia dell’unghia da smalto vecchio, cuticole e pellicine. Abbiate una cura particolare e molta attenzione alla rimozione del grasso dell’unghia. Aiutatevi con il buffer sfregandolo in maniera delicata e non invasivo e passate una mano veloce di liquido sgrassatore. Terminata la manicure, rimosse tutte le cuticole e data la forma più adatta all’unghia con la limetta, siete pronte può procedere con il secondo step.

Stendete una mano di gel base, il primer, su tutte le unghie e inserite le vostre mani,  per circa due minuti ognuna, sotto la lampada UV in modo da attivare il processo di polimerizzazione. A questo punto, trascorso il tempo necessario a preparare l’unghia, si può passare alla stesura dello smalto. Fate molta attenzione a stenderlo in maniera uniforme, senza grumi o colature. Altri due minuti sotto la lampada UV e procedete con una seconda  passata di smalto colorato. Una volta che lo smalto sarà completamente asciutto applicate il gel sigillante e inserite nuovamente le mani sotto lampada per altri due minuti.

Questo gel vi garantirà unghie lucide e forti per tantissimi giorni. Al termine dei due minuti prendete un batuffolo di cotone e imbevetelo con lo sgrassatore per unghie; strofinate accuratamente tutte le dita. Da questo momento e per le prossime due settimane le mani saranno impeccabili.

Foto: Beautiful woman’s nails with french manicure – Shutterstock