Tagliamo il pollo a cubetti e mettiamolo a marinare con un po’ di sale e limone. Nel frattempo tagliamo una cipolla a fettine e il peperone a listarelle.

Dopo in una padella antiaderente, mettiamo un po’ di olio e scottiamo, senza fare abbrustolire nulla, il pollo con il peperone e la cipolla. Salare a piacere e aspettare che sia pronto, finché le verdure non saranno morbide e il pollo scottato.

Fajitas pollo peperoni

Poco prima di spegnere la fiamma, prendere una tortilla messicana, cospargere di salsa guacamole senza esagerare oppure con salsa messicana piccante, aggiungere il pollo con i peperoni e la cipolla. Servire ancora caldo chiudendo la tortilla a cartoccio e procedere anche con la seconda tortilla.

Fajitas sul piatto

Fajitas 3

Consiglio dallo chef:

È possibile anche insaporire il tutto condendo con un po’ di panna acida, che si prepara unendo 150 gr di panna fresca e il succo di mezzo limone.

Fajitas pronte