L’abito più versatile che una donna possa avere nel proprio armadio? Senza dubbio il vestito nero, un vero e proprio passepartout, per il suo adattarsi facilmente a qualunque situazione. Basta, infatti, cambiare trucco, scarpe e accessori per avere la possibilità di sfoggiare il proprio abito nero dalla mattina alla sera.

Leggi anche: Come abbinare la felpa | 5 idee per abbinare i pantaloni neri

Ecco allora una piccola guida sugli abbinamenti migliori per poterlo sfruttare nel modo più corretto.

Il vestito nero di mattina

Indossare un vestito nero di mattina potrebbe sembrare una scelta azzardata. Eppure basta abbinare una scarpa comoda come una sneaker, una ballerina o un biker per sdrammatizzare l’outfit, insieme a qualche accessorio colorato. Indossato con una giacca di pelle e una cartella morbida color cuoio, sarà perfetto sia per l’ufficio che per un appuntamento di lavoro poco formale. Un foulard dai toni vivaci annodato al collo o avvolto tra i capelli a mo’ di turbante farà il resto. Il make-up per una mise di questo genere dovrebbe essere molto semplice e poco impegnativo. Un blush sulle guance per un effetto bonne mine, perfetto per le prime ore del giorno, e un tocco generoso di mascara e un gloss basteranno per regalare un look ordinato e senza eccessi.

Il vestito nero di pomeriggio

Essere perfette dalla colazione all’ora dell’aperitivo? Basta attenersi a delle semplici regole di stile. Al vestito nero si può abbinare una giacca dalla linea femminile, avvitata. Uno stivale al ginocchio o una décolleté comoda sono ideali per accompagnare in tutto il pomeriggio.  La borsa in questo caso si riduce di dimensioni, una tracolla sarà perfetta. Come alternativa si può osare uno zainetto, che donerà un’aria preppy. Perfetta da abbinare all’outfit pomeridiano una collana colorata ma non troppo vistosa, perché l’eleganza è nei dettagli, non negli eccessi. Il make-up  sarà incentrato sugli occhi. Sì ad ombretti nude ed eyeliner con abbondante mascara. Le labbra restano naturali e si coprono solo di un leggerissimo strato di gloss.

Il vestito nero di sera

Il vestito nero è perfetto per la sera abbinato a una scarpa con il tacco importante. Pump o sandalo che sia l’importante è che abbia un tacco alto. In pelle metallizzata o colorata ma mai nera, perché renderebbe troppo cupo il look. Le spalle possono essere coperte con una stola leggera da annodare morbida dietro la schiena. La borsa diventa una clutch, morbida e dalle dimensioni ridotte, lavorata e brillante se la serata ha un dress code elegante. L’importante è non eccedere con gli accessori. Less is more è una regola sempre valida! Un paio di orecchini per dar luce al viso saranno sufficienti. Il make-up in questo caso sarà sicuramente più marcato. Sì al rossetto rosso e occhi in evidenza con abbondante mascara e sopracciglia disegnate a regola d’arte.

Un dettaglio dell’abito di Anna Brewster alla sfilata Chanel Primavera-Estate 2018. Foto: Getty Images