Acqua aromatizzata: ricette fresche, drenanti e anti calura

Un’idea per idratarsi durante l’estate senza rinunciare al gusto e al colore di frutta, verdura fresca ed erbe aromatiche

Pubblicato il 29 giugno 2020

Estate, tempo di sole e di ore passate all’aria aperta: idratarsi è fondamentale per la salute e per la linea, e grazie a una buona dose di acqua aromatizzata, preparata con ricette fresche, drenanti e anti calura, è anche gustoso.

Frutta, verdura fresca e erbe aromatiche, infatti, trasformano la “banalissima” acqua in una bevanda analcolica piacevole, salutare, colorata, da assaporare in qualsiasi momento della giornata. Le occasioni per goderne non mancano: al mattina appena svegli per depurarsi, in ufficio per una pausa ricca di freschezza e energia, durante una passeggiata, dopo lo sport, per accogliere gli ospiti in casa e ristorarli dal caldo esterno.

L’acqua aromatizzata, in base agli ingredienti, ha anche delle proprietà benefiche: oltre a essere rinfrescante, può essere drenante, detox e permette di fare il pieno di nutrienti, sali minerali e vitamine.

Del resto, bere molta acqua, almeno un litro e mezzo o due litri al giorno, è importante per liberarsi dalle tossine, depurarsi e mantenere idratati i tessuti, sia che si segua una alimentazione sana e equilibrata sia che  si segua una dieta dimagrante.

Foto di cottonbro da Pexels

Acque aromatizzate: le ricette migliori

Prepararle è semplice, basta seguire qualche piccola indicazione e i nostri consigli.

  • Scegliete acqua naturale o frizzante;
  • Scegliete frutta, verdura fresca e erbe aromatiche biologiche;
  • Lavate bene gli ingredienti;
  • Frutta e verdura vanno tagliate a fettine sottili;
  • Le erbe vanno lasciate intere;
  • Arancio e limone possono essere tagliati a cubetti e pestati prima di essere messi in infusione;
  • Frutta, verdure e erbe vanno messe in infusione in acqua fredda e la bevanda va riposta in frigo per almeno 12 ore prima del consumo.

Naturalmente i mix sono potenzialmente infiniti, in base ai gusti. Scegliete 3 o 4 ingredienti che si abbinino al meglio e lasciate lavorare la fantasia. Qualche esempio? Provate fragole e menta, cetriolo e limone, arancia e finocchio, pesca e ciliegia, mirtilli e lime.

Che aspettate? Prendete nota degli ingredienti migliori per la prossima volta che farete la spesa, così da avere sempre pronta la vostra acqua aromatizzata. Per portarle con voi, potrete utilizzare le pratiche bottigliette con infusore.

Acqua aromatizzata: ricette fresche, drenanti e anti calura

Acqua aromatizzata fresca anti calura

Ingredienti

  • 2 litri di acqua
  • 2 cetrioli
  • 1 lime
  • Foglie di menta fresca

Tagliate cetrioli e lime a fettine e metteteli in infusione in acqua fredda con le foglie di menta per 8-12 ore prima di consumare. Se avete voglia di un tocco strong, piccante e dall’effetto digestivo, aggiungete due fette sottili di radice di zenzero fresca alla bibita.

Acqua aromatizzata drenante

Ingredienti

  • 2 litri di acqua
  • 1 pompelmo rosa
  • 1 kiwi
  • ½ limone

Tagliate gli agrumi a fettine, sbucciate e tagliate a rondelle il kiwi, mettete in infusione e lasciate riposare per tutta la notte, tra le 8 e le 12 ore. Passato questo tempo la bevanda è pronta per essere consumata.

Acqua aromatizzata detox

Ingredienti

  • 2 litri di acqua
  • 350 g di fragole
  • 3 kiwi

Sbucciate i kiwi e tagliateli a fettine, poi private le fragole delle foglie e tagliatele in quattro. Mettete la frutta in infusione per almeno 8 ore, dopo di che filtrate con un passino a maglie strette se necessario prima di consumare.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Alimentazione Sana

Credits foto: