Pinocchio di Guillermo del Toro: Ewan McGregor nel cast

L'attore si unisce alla lunga lista di doppiatori del remake della favola di Collodi.

Pubblicato il 17 febbraio 2020

Guillermo del Toro sta lavorando al suo Pinocchio in stop-motion e Ewan McGregor si aggiunge al cast stellare di doppiatori. Il progetto non ha una data d’uscita al momento e il regista premio Oscar per La forma dell’acqua non vuole anticipare nulla sulla pellicola. Ma un componente del cast ha raccontato qualche dettaglio in più. Guillermo del Toro intanto è al lavoro anche su un altro film, l’adattamento cinematografico del romanzo Nightmare Alley di William Lindsay Gresham.

L’attore inglese David Bradley ha svelato al sito polacco Na Ekraine che sarà lui a dare la voce al personaggio di Geppetto nel nuovo Pinocchio del regista premio Oscar. Non solo, ha rivelato anche altri nomi del cast. Tra questi spiccano Ewan McGregor, Christoph Waltz, Tilda Swinton e Ron Perlman. Quest’ultimo ha lavorato con Guillermo del Toro già in Hellboy, Pacific Rim e Trollhunters.

Guillermo del Toro agli Oscar 2018 (foto Getty Images)

David Bradley è già noto al grande pubblico per i suoi ruoli in Games of Thrones, nei panni di Walder Frey e nella saga di Harry Potter come il custode di Hogwarts Argus Filch. La trama del nuovo Pinocchio potrebbe stupirci. Per quel poco che è trapelato in rete sappiamo che sarà ambientato nell’epoca fascista e che avrà dei punti in comune con la storia di Frankenstein.

Intanto continuano le riprese di Nightmare Alley. Nel cast non solo nomi stellari di Hollywood come Bradley Cooper, Cate Blanchett, Toni Collette e Richard Jenkins. Ma anche una vera sorpresa nostrana: Romina Power. La cantante e attrice americana, naturalizzata italiana, ha condiviso sul suo profilo Instagram due scatti dal set, di cui uno proprio al fianco di Guillermo del Toro.
Insomma, il regista messicano ha tutte le carte per stupirci con i suoi due prossimi lungometraggi.

Storia

  • Vip